Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Nemus Launcher: launcher Android fluido, versatile e con consumi ridotti

Nemus Launcher: launcher Android fluido, versatile e con consumi ridotti

La battaglia per il miglior launcher Android si infoltisce ogni giorno di nuovi concorrenti, alcuni più meritevoli altri meno. Quello che vi presento in questo articolo appartiene sicuramente alla prima categoria, in quanto riesce a coniugare funzionalità avanzate, ottime performance e utilizzo ridotto di risorse.

Sviluppato dal team dietro il ben noto Regina 3D Launcher, Nemus Launcher costituisce la scelta ideale per chi possiede dispositivi con poche risorse hardware a disposizione. Il launcher consente di personalizzare il numero delle homescreen e delle icone visualizzabili, fino a un massimo rispettivamente di 9 homescreen e 25 icone. La dockbar può essere scorsa a destra e a sinistra e presenta a sua volta 5 icone, delle quali 4 personalizzabili e 1 fissa (quella centrale) per accedere all’app drawer. Proprio quest’ultimo fa la differenzia rispetto a quanto vediamo solitamente sui launcher più comuni: è possibile ordinare le applicazioni secondo diversi criteri oppure definire la loro posizione manualmente, ma soprattutto si possono creare delle cartelle direttamente nell’app drawer (funzione assente su molti altri launcher con lo stesso target); un’opzione consente di evidenziare le applicazioni usate di recente, mentre un’altra permette di definire le applicazioni da nascondere; infine, si possono visualizzare le app attualmente in esecuzione oppure cercarne una per nome grazie a due comode scorciatoie poste ai lati dell’icona home centrale. Tramite un apposito menù di bloccaggio, questo launcher è in grado anche di limitare l’avvio di applicazioni, un loro spostamento o rimozione e la modifica di schermo iniziale e drawer (previa definizione di una password). Se poi volete personalizzare ulteriormente il vostro terminale, allora sul Google Play Store avrete a disposizione un buon numero di temi da applicarvi.

Nemus Launcher appare fluido e versatile senza mai appesantire il sistema con carico extra. Il team Nemus ha fatto indubbiamente un ottimo lavoro e continua a supportare attivamente il progetto. Nel caso in cui vogliate quantomeno provarlo (e personalmente vi consiglio di farlo) potete scaricarlo gratuitamente dal Play Store, a patto che la vostra versione Android sia almeno la 2.1 . In alternativa, potete leggere il nostro articolo apposito in cui abbiamo raccolto alcuni tra i migliori launcher disponibili per il nostro amato robottino verde.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.