Windows Phone Tango: nuova release del SO per smartphone entry-level?

wp7tango

wp7tango

I possessori di smartphone Windows Phone 7 sono ancora in attesa di Mango, aggiornamento al sistema operativo previsto per il prossimo Autunno, che già arrivano le prime indiscrezioni sulla release che potrebbe succedere ad essa. Questa fantomatica release è conosciuta momentaneamente col nome in codice “Tango” e sul web è recentemente apparso uno screen che potrebbe riferirsi ad essa.

Stando ai rumor, Tango sarebbe in sviluppo con la collaborazione di Nokia e rappresenterebbe una release di “transizione” tra Mango e Apollo, nome col quale è identificato il vero e proprio Windows Phone 8. Il vero obiettivo di tale versione sarebbe quello di portare Windows Phone 7 su dispositivi dotati di caratteristiche hardware di livello medio-basso, in modo da consentire a Microsoft (e alle case produttrici) di immettere sul mercato degli smartphone entry-level e raggiungere in questo modo una fascia più ampia di consumatori.

Trattandosi di semplici rumor, non ci è dato sapere la data di rilascio di questo presunto update. Se tuttavia teniamo presente che Apollo è atteso per la fine del 2012, possiamo presupporre che i primi terminali ad esserne equipaggiati arriveranno entro la prima metà dell’anno prossimo (magari con Nokia stessa). Nel caso in cui le voci venissero confermate, sarà poi interessante vedere se il sistema riuscirà ad offrire un compromesso accettabile tra hardware e prestazioni.

0 Shares:
1 commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Google e il conto alla rovescia per il 2010

Diciamoci la verità, Google è famoso perchè oltre ad offrire dei servizi di ottimo livello introduce parecchie e simpatiche novità. Questa volta capita con l'homepage del motore di ricerca più utilizzato al mondo.I geniali sviluppatori di Google hanno pensato di inserire un simpatico conto alla rovescia che mostra a video i secondi che mancano all'arrivo dell'Anno Nuovo. La funzione è disponibile solo nella versione inglese e può essere visualizzata facilmente.