Ubuntu 9.10 rilasciato: la nascita del Koala Karmico

Ebbene il giorno tanto atteso è arrivato, quest’oggi infatti è stata rilasciata la nuova versione ufficiale del sistema free più amato dagli smanettoni. Con l’uscita di Windows 7 da pochi giorni forse non si pensa ad altro nel campo dei sistemi operativi, ma non dimentichiamoci che c’è chi, a modo suo, da filo da torcere con innovazione, libertà e leggerezza inconfondibili…

KarmikKoala

Ebbene il giorno tanto atteso è arrivato, quest’oggi infatti è stata rilasciata la nuova versione ufficiale del sistema operativo free più amato dagli smanettoni.

Con l’uscita di Windows 7 da pochi giorni forse non si pensa ad altro nel campo dei sistemi operativi, ma non dimentichiamoci che c’è chi, a modo suo, da filo da torcere all’ardua concorrenza con una costante innovazione, libertà e leggerezza.

Karmik Koala, questo è il nome della nuova versione di Ubuntu 9.10. Le novità che porta con se sono davvero molte questa volta. Novità che non possono far altro che allietarci tutti.

Partiamo dalla velocità d’esecuzione, si parla di pochi secondi. Il filesystem standard ora è Ext4. Il vecchio boot grafico Usplash invece è stato sostituito dal nuovo Xsplash.

L’ambiente grafico è gestito da Gnome 2.28, il Kernel utilizzato invece è il 2.6.31. I fratelli Kubuntu e Xubuntu passano rispettivamente al Kde 4.3.2 e Xfce 4.6.1.

I programmi saranno installabili da un nuovo gestore di applicazioni che prende il nome di Ubuntu Software Center.

Il Koala Karmico, inoltre, sembra essere stato ottimizzato in una versione “netbook edition” per un utilizzo semplice ed efficace con ultraportatili di nuova generazione.

Infine ottime modifiche sono state apportate anche al risparmio energetico garantendo un’ottima gestione dei processi in corso.

Nient’altro da annotare per ora, un sistema rapido, come sempre, veloce, più che mai e continuamente in via di sviluppo. Sperando di non restare delusi.

0 Shares:
6 commenti
      1. ragazzi scusatemi…anche se il post non è così inerente ho notato l’orario del post vostro…come mai conserva ancora il precedente fuso orario non dovrebbe settarsi in automatico?!?

    1. Ora è disponibile 😀 Dal sito ufficiale ovviamente e penso anche dal gestore aggiornamenti. Per quest’ultimo non ho modo di controllare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

La7 online in streaming in alta definizione

Dopo Rai, anche La7 decide di aprire un proprio canale su internet permettendone la visualizzazione in streaming. La tv on demand nasce in collaborazione con il gruppo Telecom Italia Media e consente di visualizzare gratuitamente contenuti in alta definizione.La7.tv è il primo canale italiano che permette di guardare la tv in streaming in HD. Basta visitare il sito, lanciare il lettore multimediale e godersi la programmazione.