Tracce di Windows 10 in Windows 7 e 8.1


Dagli inizi di questo mese gli utenti dei sistemi operativi Windows 7 Service Pack 1 e Windows 8.1 hanno ricevuto tra gli aggiornamenti settimanali un update denominato “KB3035583“: secondo voci di corridoio tale aggiornamento permetterà, quando sarà rilasciato il nuovo sistema operativo di casa Microsoft, il trasloco su Windows 10 senza pagare alcun costo di licenza (almeno per il primo anno, ufficialmente).

L’aggiornamento creerà una directory ad hoc nella cartella “System32” di Windows, contenente un file “config.xml” che si presuppone di dover monitorare i vari passaggi da effettuare affinché il sistema operativo si aggiorni correttamente.

Stando ad alcune indiscrezioni il nuovo sistema operativo dovrebbe approdare ufficialmente sul mercato durante il terzo trimestre di questo anno, potendo redimere chi possiede una copia non autentica del sistema operativo a passare a Windows 10 senza alcun problema.

Si ricorda che l’installazione “pulita” (ossia non aggiornando dagli ultimi due sistemi operativi di Redmond) potrà essere effettuata soltanto previo acquisto di una licenza del futuro Windows, venendo meno la gratuità offerta attraverso l’aggiornamento.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Giocare online con Xbox 360 modificata?

La domanda posta va molto di moda in questo periodo. - "E' possibile giocare online con un Xbox 360 modificata?" - In rete girano tantissime informazioni e solo poche sono veritiere. Prima di rispondere definitivamente al quesito iniziamo col fare alcune considerazioni.Possedere una console modificata non significa essere perseguibili penalmente, ma utilizzare copie di backup non originali per giocare è invece un'azione illegale.