Stop ai display AMOLED per gli HTC, spazio agli IPS di Sony

htc-google-nexus-one

htc-google-nexus-one

Gli HTC Desire, Google Nexus one e altri smartphone dell’azienda taiwanese non monteranno più display AMOLED ma Super TFT LCD (meglio conosciuti come IPS). Infatti sembra che Samsung non riesca più ad offrire il numero richiesto di forniture ad HTC, tanto da far cambiare rotta puntando sugli schermi di Sony.

A questo punto in commercio potremmo trovare lo stesso modello di smartphone con due display differenti, ovviamente con una confusione incredibile anche perchè sicuramente se non verrà inserita la differenza delle specifiche tecniche sulla confezione d’acquisto non ci saranno altri modi per poterlo sapere.

Sulle differenze dei display AMOLED e IPS (lo stesso che monta l’iPad di Apple) HTC ha dichiarato che non ci saranno problemi poichè entrambi sono ottimi e sono indistinguibili. Voi cosa ne dite? Sarà come dice HTC?

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

iPhone 4G mette il turbo e diventa Dual Core

Da quanto trapelato da alcuni funzionari di KT, fornitore esclusivo di iPhone in Corea del sud, si evince che il nuovo modello di iPhone, che sbarcherà sul mercato il prossimo Aprile, adotterà un nuovissimo processore Dual Core.Quindi alle caratteristiche già risapute del display OLED che gli permetterà di competere con i modelli più raffinati di HTC e Motorola con display da 3.7" e 4", si aggiungeranno ancora le capacità grafiche nettamente superiori ai modelli già presenti sul mercato ...