Skyfire: il ritorno di flash su iPhone

skyfire

skyfire

Skyfire è nuovamente pronto a rivoluzionare il concetto di navigazione online su iPhone. Dopo esser stato rimosso dall’App Store dagli stessi sviluppatori per dei problemi con i server, il browser fa ritorno tra le applicazioni.

Skyfire ha riscosso grandissimo successo, provocando il collasso dei server, perchè grazie ad un particolare stratagemma consente di visualizzare i contenuti in flash su iPhone. Ciò ha spinto in molti a scaricare e utilizzare l’applicazione, provocando grandi rallentamenti ai sever predisposti dagli sviluppatori, che non si aspettavano tutto questo successo.

Il team si è dato da fare e, in poco tempo, sembra aver decisivamente ampliato le risorse dell’applicazione che sta ritornando su App Store. Tuttavia il rilascio è graduale, pertanto alcuni potrebbero non veder ancora SkyFire nella lista delle applicazioni da scaricare. Per questa fetta di utenti basterà attendere qualche altro giorno.

0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.