Ottimizzare e recuperare spazio su PC e notebook Mac con CleanMyMac

cleanmymac

cleanmymac

Con il tempo anche i migliori PC tendono a subire rallentamenti a causa dei troppi programmi presenti sull’hard disk o file completamente inutili che appesantiscono solo il sistema. Non fanno eccezione nemmeno i Macintosh (Mac) che si riempiono di lingue, plugin e altri tipi di file completamente superflui.

Fortunatamente con l’utilizzo di CleanMyMac è possibile ottimizzare il funzionamento del computer recuperando lo spazio occupato da file inutilizzati. Lo strumento, come intuibile dal nome, è compatibile solo con i sistemi operativi Mac.

Una volta avviato, il programma procede ad analizzare velocemente il PC per individuare gli eventuali file da rimuovere. CleanMyMac ricerca le lingue superflue, frammenti di file di programmi disinstallati, estensioni inutilizzate, file temporanei e alti contenuti inutili. Bastano pochi click per recuperare una buona fetta di spazio (parecchi GB) e riportare il PC in ottimo stato.

L’interfaccia grafica dell’applicazione è elegantissima e si adatta perfettamente allo stile dei sistemi operativi Mac. Per le sue caratteristiche il programma ha ricevuto parecchi awards classificandosi come un software indispensabile per l’ottimizzazione dei PC e notebook con sistema operativo Mac.

Purtroppo CleanMyMac non è gratuito e per utilizzarlo è necessario acquistare una licenza. Il costo è di 14,95 $ per la versione di 6 mesi e 29,95 $ per quella completa a tempo illimitato.

0 Shares:
Potrebbero Interessarti