Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

[MWC 2011] Sony Ericsson Xperia Pro: il gemello di “Neo” con tastiera QWERTY fisica

[MWC 2011] Sony Ericsson Xperia Pro: il gemello di “Neo” con tastiera QWERTY fisica

Sony-Ericsson-Xperia-Pro

A scapito dei rumor che si sono succeduti a più riprese nelle settimane precedenti, uno smartphone è sfuggito al giro di indiscrezioni: si tratta del Sony Ericsson Xperia Pro, altro terminale dei quattro presentati dall’azienda durante la sua Press Conference, al Mobile World Congress di Barcellona.

Stavolta non mi dilungherò molto sulla scheda tecnica, in quanto essa è pressocché identica a quella dell’Xperia Neo di cui vi ho già parlato in un altro articolo (il quale vi invito a leggere, nel caso voleste saperne di più). Tra le feature più importanti ricordiamo il display FWVGA da 3,7″ con Mobile Bravia Engine, la fotocamera da 8,1 Megapixel con tecnologia Exmor R di Sony, i vari moduli Wi-Fi/Bluetooth/GPS, il processore Snapdragon da 1 GHzAndroid in versione 2.3 Gingerbread.

Ciò che caratterizza veramente questo smartphone (nonché punto forte dello stesso) è invece la presenza di una tastiera QWERTY fisica a scorrimento laterale, la cui comodità si fa sentire sia nel lavoro che nelle azioni quotidiane. Grazie alla funzione “Type & Send” è possibile scrivere e inviare messaggi con grande rapidità, mentre la Office Suite Pro vi mette a disposizione tutti gli strumenti per visualizzare o modificare i file Office in qualsiasi momento; da segnalare anche la funzionalità di sincronizzazione automatica dei contatti, delle mail e del calendario (utile soprattutto per l’utenza business).

A prima vista potrebbe ricordarci il fortunato Xperia X10 Mini Pro, ma in realtà questo Sony Ericsson Xperia Pro si rivela invece un prodotto molto più completo e avanzato. Il suo arrivo sul mercato è previsto entro la metà dell’anno ad un prezzo non ancora definito, nelle tre colorazioni Black, Red e Silver. Personalmente ho molto gradito questa “sorpresa” di Sony Ericsson, e voi?

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.