[MWC 2011] Sony Ericsson Xperia Arc: le prime impressioni sul top gamma della linea Xperia

xperia_arc-6

Come avete avuto modo di vedere sulle nostre pagine, Sony Ericsson ha portato con sé quattro terminali al Mobile World Congress di quest’anno. In precedenza abbiamo parlato delle “new entry” Xperia Play, Xperia Neo e Xperia Pro, concludiamo ora tale rassegna con l’ultimo (ma non ultimo) della serie: nessuna novità, a dir il vero, dato che si tratta del ben noto Sony Ericsson Xperia Arc già visto al CES del mese scorso. Ne approfittiamo comunque per vedere a che punto sono i lavori, grazie ad una prova fornitaci dagli inviati di Engadget.com .

In primis, il design appare davvero accattivante e nonostante i materiali non siano dei più pregiati (specialmente pensando alla plastica del retro) la sensazione generale è sicuramente positiva; bene anche i tasti fisici presenti sul terminale. Il display (che ricordiamo si avvantaggia della tecnologia Mobile Bravia Engine) ha dato il meglio di sé soprattutto nella riproduzione di contenuti multimediali, un po’ meno nell’uso tradizionale; la qualità rimane comunque superiore alla media. La nota più negativa è arrivata invece dall’interfaccia utente (più scattosa del previsto), ma si spera in miglioramenti prima del rilascio del terminale. In aggiunta, sul modello testato non era perfettamente funzionante neanche la funzionalità per la gestione dei widget delle homescreen tramite pinch-to-zoom, vittima di vari e frequenti rallentamenti.

Non è il caso di disperarsi comunque: si tratta pur sempre di terminali di prova, e Sony Ericsson ha ancora un po’ di tempo per gli ultimi ritocchi, prima della commercializzazione del prodotto. Arriva proprio su tal fronte l’ultima novità circa questo promettente Xperia Arc: l’azienda ha infatti dichiarato che esso arriverà sugli scaffali di tutto il mondo nel mese di Marzo. Non ci resta che confidare in Sony Ericsson, dato che le questo terminale ha tutte le carte in regola per giocarsela alla pari con gli avversari.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Isaac Newton: grande fisico, matematico e filosofo celebrato da Google

Google propone nel suo logo la caduta di una mela dall'albero, celebrando un personaggio che ha segnato la storia. Parliamo di Isaac Newton, grande fisico, matematico e filosofo nato il 4 Gennaio del 1643.Fu anche presidente della Royal Society che era la più importante associazione inglese che riuniva tutte le menti presenti in Gran Bretagna. Tra le grandi scoperte di Newton ricordiamo: la creazione dei principi della meccanica ...
Leggi

Project Natal per Xbox 360 con 5 milioni di unità e 14 giochi

Sul famoso sito inglese MCVuk.com sono state riportate delle novità interessanti che riguardano l'atteso Project Natal per Xbox 360.Più volte ci siamo dedicati alla descrizione di questo particolare dispositivo che dovrebbe rivoluzionare il modo di intendere il gioco su console. Grazie ad una videocamera stereoscopica, l'Xbox 360 sarà in grado di riconoscere i volti e le parti del corpo, trasformando ogni player in un controller vero e proprio.