Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

[MWC 2011] Sony Ericsson Xperia Neo: smartphone Android votato alla fotografia e con display Bravia Mobile

[MWC 2011] Sony Ericsson Xperia Neo: smartphone Android votato alla fotografia e con display Bravia Mobile

sony-ericsson-xperia-neo

Oltre al Sony Ericsson Xperia Play, alla Press Conference della della casa nippo-svedese sono stati presentati altri tre smartphone molto interessanti, tutti appartenenti alla linea Xperia. Uno di questi è il Sony Ericsson Xperia Neo, che si propone come l’erede spirituale del vecchio Vivaz pur tuttavia adottando un sistema operativo differente: Symbian cede infatti il testimone ad Android 2.3 Gingerbread.

Dal punto di vista hardware abbiamo un display touch capacitivo da 3,7″ con risoluzione FWVGA (854×480 pixel); esso inoltre sfrutta la tecnologia Bravia Mobile Engine di Sony già ammirata sul fratello maggiore Xperia Arc. La parte fotografica è il fiore all’occhiello del terminale: essa annovera una fotocamera posteriore da 8,1 Megapixel con flash LED, autofocus, geotagging e registrazione video in HD a 720p; grazie alla tecnologia proprietaria Exmor R, si otterranno scatti e video di qualità anche in scarse condizioni di luce. Non dimentichiamo poi la fotocamera anteriore da 2 Megapixel.

Piuttosto completa la connettività che si avvale del Wi-Fi b/g/n, del Bluetooth 2.1+EDR, del GPS/A-GPS, del DLNA, della porta HDMI e del plug Micro USB. Presenti anche l’immancabile accelerometro, il jack audio da 3,5 mm, la bussola magnetica, i sensori di luminosità/prossimità e una batteria da 1500 mAh (che dovrebbe garantire una buona autonomia). Avrete a disposizione 320 MB di memoria interna per i vostri contenuti multimediali, ma potrete espanderli fino a 32 GB grazie allo slot Micro SD (una scheda da 8 GB è inclusa nella confezione). Come sempre chiudiamo col processore: uno Snapdragon MSM8255 da 1 GHz.

Non a caso ho citato il Sony Ericsson Xperia Arc come “fratello maggiore” nell’articolo: di fatto potremo considerare questo Xperia Neo una sorta di edizione “Lite”, poiché ne condivide alcune delle caratteristiche (così come il design curvilineo). Lo smartphone sarà disponibile sul mercato da fine Marzo nelle tre colorazioni Blue Gradient, Red e Silver. Aspettiamo il prezzo di lancio ufficiale, potrebbe rivelarsi davvero un terminale interessante. E voi, che ne pensate?

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.