Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

[MWC 2011] Samsung Galaxy Tab 10.1: display WXGA da 10.1″, Android 3.0 e processore Nvidia Tegra 2

[MWC 2011] Samsung Galaxy Tab 10.1: display WXGA da 10.1″, Android 3.0 e processore Nvidia Tegra 2

samsung galaxy tab 10

Non solo smartphone per Samsung al Mobile World Congress di quest’anno. Oltre all’erede del Galaxy S, la casa coreana ha infatti presentato al pubblico anche il nuovo Samsung Galaxy Tab 10.1, il cui nome lascia subito intuire una delle sue caratteristiche tecniche di maggio rilievo: il display TFT da 10,1″, con una risoluzione WXGA pari a 1280×800 pixel. Di seguito riporto le altre caratteristiche del terminale.

Il prossimo tablet di Samsung si appoggia al processore dual core Tegra 2 di Nvidia con 1 GB di RAM, e monta la release Android 3.0 Honeycomb pulita (senza personalizzazione a livello di UI). La fotocamera posta sul retro ha una risoluzione di 8 Megapixel con flash LED e capacità di videorecording in FullHD (1080p), mentre quella anteriore arriva a 2 Megapixel. La parte audio si declina nel jack audio da 3,5 mm e nei diffusori surround di ottima qualità; per la connettività abbiamo invece l’HSPA+, il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n e il Bluetooth 2.1+EDR. Da segnalare poi l’accelerometro, il giroscopio, la bussola digitale e il sensore di prossimità. Il tutto è concentrato in soli 10,9 mm di spessore per un peso complessivo di 599 g, mentre i tagli di memoria interna con cui il tablet verrà commercializzato dovrebbero essere 16 e 32 GB. Sorprende in negativo, infine, la mancanza di una porta USB e di una porta HDMI (che su questa tipologia di dispositivi sono piuttosto utili).

Samsung non ha rilasciato ancora notizie ufficiali circa il prezzo e la data di uscita (anche se per quest’ultima si vocifera un eventuale commercializzazione con Vodafone a Marzo). Un nuovo partecipante si è aggiunto per quest’anno alla “corsa all’oro” dei tablet: secondo voi questo Galaxy Tab 10.1 ha le carte in regola per arrivare primo? A voi la parola.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.