Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

[MWC 2011] Samsung Galaxy S2: Android e dotazione all’avanguardia in soli 8,4 mm di spessore

[MWC 2011] Samsung Galaxy S2: Android e dotazione all’avanguardia in soli 8,4 mm di spessore

Samsung Galaxy S 2

Che Mobile World Congress sia! La manifestazione si è ormai aperta in maniera ufficiale, e ad aprire le danze ci ha pensato Samsung presentando i tanto agognati successori del Galaxy S e del Galaxy Tab. In questo articolo ci occuperemo del primo dei due, ovvero del Samsung Galaxy S2.

Il nuovo smartphone di punta della linea Galaxy si presenta come un fulltouch capacitivo da 4,27″ con una risoluzione di 800×480 pixel e tecnologia Super AMOLED Plus. Sul retro trova posto una fotocamera da ben 8 Megapixel con flash LED e in grado di registrare video in FullHD (1080p) a 30 fps, mentre sul fronte è presente una fotocamera da 2 Megapixel per le videochiamate. Stupiscono i soli 8,48 mm di spessore, che rendono lo smartphone il più sottile attualmente sul mercato; il peso ammonta invece a 116 g.

La connettività è al top con l’HSPA+, il Wi-Fi 802.11 b/g/n, il Wi-Fi Direct (per trasferire dati in wireless senza passare per un access point), DLNA, il Bluetooth 3.0 + HS (High Speed) e il supporto NFC; non sembra invece presente una porta HDMI. La dotazione tecnica include anche A-GPS, accelerometro, bussola digitale, sensori di prossimità/luce ambientale e batteria da 1650 mAh. La memoria integrata sarà da 16 o 32 GB, espandibili tramite slot Micro SD. Chiudono il lato hardware il processore dual core da 1 GHz (probabilmente l’Exynos prodotto internamente), la RAM da 1 GB e la GPU dedicata quad core.

Novità anche sul lato software per questo Samsung Galaxy S2. Non tanto per la versione di Android che monterà – che sarà la 2.3 Gingerbread – quanto piuttosto per la nuova interfaccia utente adottata, la  “TouchWiz 4.0” di casa Samsung. Essa propone infatti 4 nuovi “canali” o Hub: Reader Hub, Social Hub, Music Hub e Gaming Hub. Il primo proporrà libri e riviste, il secondo invece si avvarrà della collaborazione con lo store digitale 7Digital per il download di brani musicali in mp3. Il terzo offrirà giochi in grado di sfruttare a pieno le risorse hardware del terminale, infine l’ultimo della serie congloberà al proprio interno tutte le informazioni relative ai nostri contatti (calendari, social network e così via).

Direi che questo Samsung Galaxy S2 raccoglie egregiamente l’eredità del suo predecessore (prove alla mano permettendo), peccato solo per l’assenza della porta HDMI. Se vi state già sfregando le mani, sappiate che potreste acquistarlo già a partire da questo mese; si attendono comunque comunicazioni ufficiali da Samsung al riguardo.

Aggiornamento:

Come detto nell’articolo, lo smartphone non avrà una porta HDMI integrata. Tuttavia, per chi non vuole rinunciare a tale funzionalità, verrà commercializzato un cavo Micro USB-HDMI apposito (da acquistare separatamente). Una buona notizia, anche se la cosa migliore che Samsung potrebbe fare è includerlo nella confezione d’acquisto (forse è chiedere troppo, vero?).

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.