Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Motiongraph: creare e condividere foto animate da smartphone Android

Motiongraph: creare e condividere foto animate da smartphone Android

In questo articolo voglio proporvi una nuova applicazione mobile, proposta da un team di Sony e rilasciata da poco sul Play Store di Google. L’applicazione permette di creare e condividere rapidamente delle foto animate a partire da brevi filmati video catturati col proprio smartphone.

Essa risponde al nome di motiongraph e funziona in maniera abbastanza semplice: per prima cosa si registra un video di brevissima durata col proprio smartphone, dopodiché si seleziona col dito la porzione dell’inquadratura da mantenere animata (al contrario di tutto il resto, che diventerà statico e resterà immobile). Una volta confermato, quello che si ottiene è una immagine GIF in cui solo la parte selezionata col dito sarà animata, il che dà vita a semplici ed efficaci effetti video. Il tutto si avvale di due tecnologie proprietarie: una di riconoscimento dei movimenti ripetuti e soprattutto un’altra di stabilizzazione dell’immagine, la quale dovrebbe porre l’app al di sopra della concorrenza in termini di rumore nell’immagine nel risultato finale. Tra i parametri impostabili troviamo il bilanciamento del bianco, la selezione del punto di inizio e fine dell’animazione, la sua velocità di esecuzione; non manca la possibilità di condividere le proprie creazioni sui social network, inoltre nella schermata di inizio si possono vedere le creazioni condivise dagli altri utenti. Nel caso in cui la descrizione vi sia sembrata un po’ contorta, il video seguente potrà chiarirvi le idee:

Motiongraph è scaricabile dal Play Store al costo di circa 1€. Alcuni utenti hanno lamentato una certa lentezza nell’elaborazione dell’immagine e una interfaccia inizialmente non proprio immediata, ma si spera che si tratti soltanto di “difetti di gioventù” da risolvere nei futuri aggiornamenti.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.