Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Microsoft presenta Office 2010 nelle versioni Home and Student, Home and Business e Professional

Microsoft presenta Office 2010 nelle versioni Home and Student, Home and Business e Professional

Office 2010

Dopo solo 3 anni ecco arrivare Office 2010, sembrerebbe presto visto che la versione 2007 non sembra essere per niente superata ma la concorrenza e il mercato dettano questi tempi; ci riferiamo a Google Apps e al pacchetto OpenOffice scaricabili gratuitamente e che offrono strumenti per la scrittura abbastanza performanti anche se comunque limitati rispetto al pacchetto Office.

Questa nuova versione è realizzata tenendo conto di come sia sempre più importante la condivisione delle informazioni, l’integrazione con Office Live rappresenta l’innovazione principale. In più si è voluto rendere il pacchetto meno pesante, in modo da poter lavorare anche su macchine poco potenti, ci riferiamo soprattutto ad Outlook Social Connector che si integra con Windows Live e anche con piattaforme esterne come Facebook e Myspace.

L’interfaccia del programma si concentrerà nel ribbon, ovvero la banda superiore alla finestra del documento, sarà tutto molto intuitivo con menù semplici e sarà possibile personalizzare la barra a proprio piacimento in modo da creare un ambiente di lavoro che soddisfa le proprie esigenze. Sostanzialmente nel complesso è rimasto tutto uguale, Powerpoint ha acquisito nuove funzionalità per manipolare i video. In più sarà possibile salvare i documenti in un formato compatibile con OpenOffice.

Per quanto riguarda il prezzo, sarà possibile acquistare Office 2010 in 3 versioni: Home and Student, al prezzo di 149 dollari, è la versione base che comprende Word, Excel, PowerPoint e OneNote, Home and Business che costa 279 dollari e rispetto alla versione base ha Outlook 2010 e per ultimo la versione Professional che costa ben 499 dollari e alla versione Home and Business aggiunge Microsoft Publisher e il database Access. Acquistandolo in versione digitale si risparmia parecchio: la versione Home and Student costerà 64 dollari, la Home and Business costerà 119 dollari, e la Professional 214 dollari.

In più fino al 30 settembre 2010 acquistando Office 2007 si potrà scaricare gratuitamente Office 2010 avendo così due licenze di utilizzo al prezzo di un solo pacchetto.