Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Launcher 7: interfaccia grafica Metro UI di Windows Phone 7 su Android

Launcher 7: interfaccia grafica Metro UI di Windows Phone 7 su Android

Launcher-7

Nonostante non siano ancora molto diffusi, i Windows Phone hanno portato una ventata di aria fresca nel panorama degli smartphone, proponendo qualcosa di diverso rispetto a quanto visto sui concorrenti del settore. Una delle caratteristiche di maggior rilievo del SO mobile di Redmond è rappresentato da Metro UI, la nuova interfaccia grafica “a piastrelle” (o “tile”) che permette di avere tutto ciò che si vuole subito a portata di mano. Ebbene, grazie ad una comoda applicazione, anche gli utenti Android potranno beneficiare di tale interfaccia.

L’applicazione incriminata si chiama Launcher 7: si tratta di un launcher alternativo che simula in tutto e per tutto  l’interfaccia Metro UI di Windows Phone 7. Come tale, esso vi permetterà di creare, modificare ed eliminare tile a vostro piacimento, nonché di posizionarle come più desiderate nella homescreen. Anche il drawer (il menù delle applicazioni, per intenderci) simulerà quello presente su Windows Phone 7, presentando le applicazioni sotto forma di elenco con tanto di indicizzazione/suddivisione per lettera iniziale. Per aggiungere una nuova piastrella nella homescreen, non dovrete far altro che tenere premuto su un’applicazione del drawer e dopo qualche secondo vi verrà chiesto se aggiungerla alla homescreen oppure se rimuoverla dalla lista delle applicazioni indicizzate (in tal caso, sarà recuperabile dalla sezione “filtered apps” presente nelle opzioni del launcher). Tra le altre feature, segnaliamo la possibilità di creare tile rettangolari 2×1 (sia in orizzontale che in verticale) e la possibilità di racchiudere in piastrelle apposite persino i vostri widget.

Launcher 7 è disponibile nel Market di Android in due versioni: se sceglierete quella a pagamento, potrete contare sempre sugli ultimi aggiornamenti disponibili e non vi verrà mostrata alcuna pubblicità; quella gratuita non possiede limitazioni o differenze sostanziali con la versione “premium” ma presenta dei banner pubblicitari (poco invasivi, a dire il vero). Il launcher è compatibile con dispositivi Android 2.1 o superiori; se anche a voi (come al sottoscritto) piace la Metro UI, direi che un’occhiata almeno alla versione gratuita sia d’obbligo.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.