Isaac Newton: grande fisico, matematico e filosofo celebrato da Google

Google propone nel suo logo la caduta di una mela dall’albero, celebrando un personaggio che ha segnato la storia. Parliamo di Isaac Newton, grande fisico, matematico e filosofo nato il 4 Gennaio del 1643. Fu anche presidente della Royal Society che era la più importante associazione inglese che riuniva tutte le menti presenti in Gran Bretagna. Tra le grandi scoperte di Newton ricordiamo: la creazione dei principi della meccanica …

Google propone nel suo logo la caduta di una mela dall’albero, celebrando un personaggio che ha segnato la storia. Parliamo di Isaac Newton, grande fisico, matematico e filosofo nato il 4 Gennaio del 1643.

Fu anche presidente della Royal Society che era la più importante associazione inglese che riuniva tutte le menti presenti in Gran Bretagna.

Tra le grandi scoperte di Newton ricordiamo: la creazione dei principi della meccanica (meccanica classica) grazie alle 3 leggi sul moto dei corpi, chiamate anche 3 leggi di Newton.

Altra importante scoperta fu quella della “luce bianca“: Newton fu il primo ad intuire e a dimostrare che la luce bianca fosse composta dalla somma di tutti gli altri colori dell’arcobaleno.

Inoltre matematicizzò le 3 leggi di Keplero sul movimento dei corpi celesti e sostenne la teoria corpuscolare della luce , secondo la quale la luce è formata da particelle chiamate fotoni.

Tra gli altri interessi Isaac Newton fu anche un filosofo e subì il fascino della magia e delle “arti oscure” che andavano di moda in quegli anni. Fu tuttavia uno dei grandi scienziati-filosofi che con le sue teorie anticipò l’Illuminismo e contribuì a migliorare il metodo scientifico di Galileo Galilei.

Uno tra gli episodi più curiosi della vita di Newton riguarda la mela , che cadendogli in testa da un albero l’avrebbe convinto del fatto che la forza gravitazionale terrestre e quella celeste erano la stessa cosa.

Tuttavia questo episodio fu inventato probabilmente dallo stesso Newton che nel corso degli anni cambiò la sua versione fino a diventare uno spettatore (vedendo cadere dalla sua finestra una mela). A rendere famoso questo aneddoto della vita di Newton fu Voltaire, probabilmente il più grande illuminista francese.

0 Shares:
2 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Project Natal: caratteristiche del progetto per Xbox 360

Che la Nintendo Wii dal momento del suo lancio abbia fatto registrare un boom di vendite per via della sua originale modalità di controllo non può essere messo in discussione. La logica di poter video-giocare semplicemente muovendosi ha non soltanto incuriosito ma soprattutto attratto milioni di utenti che con estrema probabilità non si sarebbero mai comprati una console.Di certo questo non è sfuggito agli analisti di mercato di casa Microsoft che ha tentato in tutti i modi di correre ai ripari presentando una propria console.