Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Instagram per Android disponibile sul Google Play Store

Instagram per Android disponibile sul Google Play Store

Tutti i provetti fotografi androidiani lo attendevano con ansia, e nella giornata di ieri finalmente la loro attesa ha avuto termine: Instagram è ora disponibile al download gratuito sul Google Play Store. Vediamo più da vicino com’è andato l’allunaggio sul pianeta Android e se il team di sviluppo ha mantenuto le (tante) aspettative dei fan.

Iniziamo con le dovute presentazioni: Instagram è un’applicazione divenuta famosa sui dispositivi iOS per il connubio tra il lato “photo” e quello “social”, e la sua caratteristica principale è quella di permettere a ogni utente di scattare delle foto, applicarvi eventualmente dei filtri o degli effetti grafici e infine di condividerle su un proprio “photo stream” oppure sui social network più famosi.

Il team ha lavorato sodo per portare anche in questa versione tutti gli effetti e i filtri già presenti sulla release iOS, oltre all’impegno profuso nell’ottimizzare l’applicazione per renderla compatibile col la maggior parte dei dispositivi Android in circolazione. Guardando il risultato finale, possiamo dire che le promesse sono state in buona parte mantenute: l’applicazione non presenta particolari mancanze rispetto alla controparte iOS per quanto riguarda gli effetti e i filtri se non per qualche piccola eccezione (ad esempio l’effetto blur e il tilt-shift), la massima risoluzione supportata ammonta a 2048×2048 pixel, mentre la compatibilità parte da Android 2.2 Froyo a seguire ma non comprende i tablet. Attualmente i social network supportati sono Facebook, Twitter, Tumblr e Foursquare ma con gli aggiornamenti futuri arriverà anche Flickr (nonché le feature mancanti in questo primo rilascio).

L’applicazione è probabilmente ancora “giovane” in termini di funzionalità, senza contare che il Google Play Store presenta moltissime applicazioni dello stesso tipo (alcune forse anche migliori), tuttavia la componente “social” e l’ampia gamma di effetti disponibili costituiscono ottimi presupposti per il raggiungimento della vetta. Voi avete già provato il nuovo Instagram per Android? Quali sono le vostre impressioni, soddisfatti o delusi?

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.