HTC annuncia display SLCD per Nexus One e Desire


htc-google-nexus-one

HTC ha ufficializzato la scelta di adottare display SLCD per i prossimi Desire e Nexus One prodotti. I display SuperLCD andranno a sostituire gli attuali AMOLED presenti su tantissimi modelli. HTC ha finalmente raggiunto un accordo per la distribuzione di questi pannelli con Sony cessando di conseguenza le produzioni di Samsung che non poteva garantire più grandi quantitativi.

Nel comunicato ufficiale dell’azienda taiwanese si apprende che questi nuovi display SLCD garantiranno un naturale bilanciamento dei colori tramite un angolo di visuale più ampio. Infatti i display SLCD sono decisamente migliori dei classici LCD perchè emettono più potenza con consumi più ridotti. Comunque HTC ha dichiarato che le differenze tra i due display sono quasi impercettibili e difficilmente si potranno notare.

0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.