Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Google+ si aggiorna: nuova interfaccia grafica e organizzazione dei contenuti

Google+ si aggiorna: nuova interfaccia grafica e organizzazione dei contenuti

Nonostante non incontri le simpatie di tutti, Google+ continua la sua avventura nella giungla dei social network ed è intenzionato a recuperare il gap accumulato coi suoi diretti concorrenti Facebook e Twitter. A dimostrazione del fatto che a Mountain View credono molto nella loro creatura, è arrivato proprio in queste ore un nuovo aggiornamento per il social network di Google.

In sostanza l’update ha portato con sé una riorganizzazione generale dei contenuti e una interfaccia grafica rinnovata. Il tasto per aprire rapidamente un videoritrovo e la chat sono stati spostati nella parte destra dello schermo, mentre a sinistra ora troviamo soltanto i tasti per accedere alle varie aree di interesse, 8 in totale: in Home è mostrato quello che prima era definito semplicemente “Stream”, ovvero l’elenco di tutti i post e di tutti gli aggiornamenti dal mondo e dai nostri amici; il Profilo contiene banalmente tutto ciò che ci riguarda (suddiviso per “post“, “informazioni“, “foto“, “video” e “+1“), oltre alla possibilità di modificare le nostre credenziali; in Esplora vengono raccolti i cosiddetti “temi caldi” di Google+, ovvero le notizie dell’ultim’ora, quelle più discusse dagli utenti e quelle provenienti da utenti di rilievo; Videoritrovi dà l’opportunità di visualizzare ed eventualmente partecipare agli hangout pubblici, che generalmente vertono su argomenti tematici; la sezione Foto raccoglie tutte le immagini e le fotografie che ci riguardano, quindi quelle caricate da noi, quelle in cui siamo taggati e i nostri album; l’ultimo tasto, denominato Altro, permette di raggiungere aree ulteriori che nel mio caso specifico sono Cerchie per organizzare (appunto) le nostre cerchie di amici, Pagine in cui gestire le pagine da noi create e infine Giochi, sezione anch’essa rivista per l’occasione. Escluso il tasto Home, tutti gli altri possono essere spostati a piacimento in base alle proprie esigenze, inoltre tutti i contenuti vengono visualizzati sempre nella parte centrale della pagina, lasciando inalterate le colonne laterali. Le foto, infine, godranno di una nuova funzionalità di preview e potranno essere di dimensioni maggiori rispetto al passato.

Almeno dal mio punto di vista, questo aggiornamento migliora decisamente l’esperienza d’uso: tutto appare più pulito, meglio organizzato e soprattutto meglio gestibile se confrontato con la versione precedente. D’altro canto, gli utenti hanno avuto modo di incappare già nei primi bug: tanto per farvi qualche esempio, la nuova chat non mostra correttamente alcune sequenze di caratteri, inoltre la grandezza dei post sembra essere fissa e all’aumentare della risoluzione si ottiene solamente un aumento dello spazio bianco alla loro destra (su Google+ è già iniziata la corsa ai modi “creativi” di riempirlo). Nel complesso si tratta comunque di un aggiornamento importante, chissà se porterà nuova linfa vitale al social network di Google. Ne approfitto per invitarvi ad aggiungere la nostra pagina Google+ tra quelle che seguite, di seguito vi lascio con un teaser video e con una piccola “chicca” per voi: provate a digitare in una finestra di chat la sequenza di caratteri ~=[,,_,,]:3 e vedete cosa appare!

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.