Google celebra la Festa del Papà con un doodle

Anche quest’anno, sia il mondo del web che il mondo reale si sono uniti per celebrare una delle festività più importanti dedicate alle famiglie: oggi 19 Marzo, infatti, in molti Paesi (tra cui il nostro) ricorre la Festa del Papà e così come i bambini faranno nei confronti dei loro padri anche Google ha voluto fare un regalo ai papà di tutto il mondo, ovviamente a modo suo.

La Festa del Papà costituisce un’occasione per festeggiare la paternità e la figura del padre. Si tratta di una festa particolarmente sentita da figli e figlie i quali ne approfittano per trascorrere una volta di più del tempo con il loro genitore, così il doodle scelto da Google per l’occasione è ispirato proprio ai “piccoli navigatori”: esso si compone di una immagine estremamente semplice in cui sono rappresentati un padre coi due figlioletti mentre giocano insieme all’aperto, durante una giornata soleggiata; la scritta “Google” rimane visibile sul fondo, ma è posta meno in risalto rispetto alla scena principale. Mantenendosi fedele allo spirito della festa, l’immagine è in realtà un disegno dai tratti tipicamente infantili, fatto con colori a pastello e con colori vivaci, dal quale traspare una sensazione di grande serenità e tranquillità.

Forse sottovalutata da alcuni, questa festività contribuisce a ricordarci ogni anno l’importanza della famiglia e del ruolo dei genitori per il suo equilibrio, inoltre (soprattutto nel caso degli adulti) è un modo per allontanarsi dal trambusto e dalle futilità quotidiane e approfittarne per fermarsi a pensare alle cose che realmente contano nella vita (ad esempio, alla fortuna che si ha nell’essere padre). Dopo questa breve riflessione, anche noi de il sito blu ne approfittiamo per fare gli auguri ai nostri rispettivi padri e più in generale ai papà che ci seguono: auguri a tutti voi!

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Utili da record per Google

Per chi lavora molto con il web e sfrutta in profondità tutti i mezzi che sa mettere a disposizione, non è una anomalia leggere che Google chiude l’anno con 6.520 miliardi di utili. Nulla di strano per l’azienda che pilota praticamente tutto il web con i suoi YouTube, Orcut, AdSense e strumenti di ogni genere come Docs, Gmail e il promettente Wave che debutterà molto probabilmente quest’anno.Google a questo punto si può vantare di un bottino di ben 24.5 miliardi di dollari, un gruzzolo di soldini che fanno invidia e paura a chiunque.
Leggi

MSI Wind U160: netbook economico, elegante ed efficiente

MSI sembra voler stupire un po' tutti, e al momento ci sta riuscendo. Se per i modelli già presentati e cioè l'U130 e l'U135 conosciamo già le caratteriste, per quanto riguarda il Wind U160 sappiamo ancora ben poco e tutto resta circondato da un alone di mistero che rende ancora più interessante questo nuovissimo netbook.Sarà un modello low-cost ma non per questo rinuncerà allo stile e alla sobrietà. Il piccolo netbook infatti presenterà un telaio ultra sottile, un processore Atom N450 ed una batteria a 6 celle, che stando alle indiscrezioni fornirà ben 10 ore di autonomia.
Gateway EC14D
Leggi

Gateway EC14D con masterizzatore DVD in soli 11 Pollici

Chi pensava che avere un lettore ottico su dispositivi ultra portatili fosse fantascienza, può adesso ricredersi. Gateway ha infatti presentato un nuovo ultra portatile (EC14d la sigla corretta) da 11,6 pollici con un utile lettore ottico DVD integrato.Basato su processore CULV Intel SU4100 da 1,3 GHz e su chipset Intel GS45 Express, può contare su 4 GB di Ram Dual Channel da 667 MHz e su ben 320 GB di spazio su Hard Disk.