Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Gestire più account di chat insieme (Facebook, MSN, GTalk, Yahoo!)

Gestire più account di chat insieme (Facebook, MSN, GTalk, Yahoo!)

imo

I client di chat sono forse i programmi più utilizzati. Difficilmente è possibile farne a meno quando si ha a disposizione una connessione ad internet. Skype, Messenger e GTalk sono degli ottimi strumenti per rimanere in contatto con amici e conoscenti, tuttavia occupano parecchia memoria quando vengono eseguiti tutti quanti insieme.

Basi pensare alla nuova versione di Windows Live Messenger (a mio avviso estremamente pesante) per capire quanto possano tornare utili dei programmi alternativi, capaci magari di gestire più account di chat attraverso un’unica interfaccia grafica, riducendo di parecchio il consumo di memoria del sistema.

Da qualche anno non utilizzo più Messanger su Windows, in quanto lo trovo un programma divora-risorse. Ho invece preferito installare Pidgin, un client perfetto per gestire diversi account contemporaneamente (Facebook, MSN, GTalk, Yahoo!, MySpace ecc) senza sprecare risorse preziose. Il programma è compatibile con Windows e Linux e può essere personalizzato con l’aggiunta di nuove skin ed estensioni.

Per chi invece fosse alla ricerca di un client di chat online (che non richiede l’installazione di alcun programma aggiuntivo) capace di gestire tutti gli account in una sola pagina web, imo.im è la soluzione ideale. Basta visitare l’homepage ed aggiungere i propri account per poter gestire tutti i contatti senza alcun problema e soprattutto senza sprecare preziose risorse di sistema.

Se poi siete degli utenti Mac, allora vi consiglio di provare Adium. Dopo averlo scaricato sotto consiglio di alcuni amici dell’università, non riesco più a farne a meno e lo preferisco a qualsiasi altro client di chat in quanto è leggero e totalmente personalizzabile.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.