Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Format Factory: convertitore universale gratuito per file multimediali

Format Factory: convertitore universale gratuito per file multimediali

Format factory

Sarà sicuramente capitato a molti di voi di dover convertire immagini in altri formati, magari trasformando un PNG di grandi dimensioni in un più leggero JPEG da poter poi pubblicare sul web. Vi sarà capitato di dover rendere un video meno pesante, o di averlo in un formato non compatibile col vostro lettore multimediale.

Talvolta ancora, vorremmo estrarre una traccia audio da un video per poterla poi ascoltare in maniera autonoma, oppure aumentare/diminuire il volume con cui tale traccia verrebbe poi eseguita. Ebbene, il programma di cui parleremo può fare tutto questo e molto altro: si tratta di Format Factory.

Format Factory è una sorta di convertitore universale di file multimediali: con esso potrete convertire file audio, video e immagini “da” e “verso” una vastissima gamma di formati. Il programma consente di convertire i propri file anche in quei formati che vengono in genere usati su dispositivi mobili (quali PSP o iPhone), e dà la possibilità di agire direttamente su CD, DVD e ISO.

Il tool è estremamente semplice da usare: basta trascinare nel form principale il file desiderato, scegliere il tipo di conversione che si vuole effettuare e infine cliccare su “Vai” (nella barra pulsanti del programma) per avere il nostro nuovo file. Per ogni formato scelto è presente una lista di configurazioni pronte all’uso, relative alla qualità o alle dimensioni che vogliamo ottenere. Per chi cerca risultati particolari nella conversione, è possibile settare tutta una serie di parametri in modo da avere un file fatto su misura per noi; volendo, possiamo salvare le impostazioni scelte in una nuova configurazione, così da poter essere riutilizzata in futuro. Infine, sono presenti diversi strumenti di modifica e manipolazione dei file, come la possibilità di convertire solo un intervallo particolare di un video o l’applicazione di un watermark ad un’immagine.

Il programma è disponibile gratuitamente per tutti i sistemi Windows, e supporta tantissime lingue (tra cui l’italiano). Il mio giudizio su questo software è più che positivo: forse manca qualche impostazione avanzata presente in programmi più specifici, ma dobbiamo ricordare che si tratta di un convertitore universale pressoché completo in quanto a formati, il che giustifica qualche piccola mancanza. Inoltre, esso non richiede particolari conoscenze tecniche e questo lo rende usabilissimo anche dagli utenti meno esperti. Trovo che si tratti di un programma da tener bene in considerazione: vi consiglio caldamente di provarlo, io non me ne sono pentito.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.