Facebook completa l’acquisizione di Instagram dal valore di 730 milioni di dollari

instagram-facebook

instagram-facebook

Questa mattina è stata ufficializzata la notizia dell’acquisizione di Instagram da parte di Facebook. L’accordo, approvato dal California Department of Corporations e dalla Federal Trade Commission, può ora dichiararsi concluso per una spesa totale di 730 milioni dollari da parte dell’azienda di Zuckerberg.

L’accordo, concordato ad Aprile, prevedeva che Facebook versasse ad Instagram 300 milioni di dollari in denaro ed il restante in 23 milioni di azioni (ogni azione valeva circa 30 $). Pertanto, la cifra iniziale era di circa 1 miliardo di dollari. Ora, però, dato che le azioni di Facebook sono scese sotto i 19 dollari, il reale valore dell’acquisizione si stima intorno ai 730 milioni di dollari.

Intanto, in un post pubblicato sul blog ufficiale di Facebook, viene confermato che Instagram continuerà ad essere un’applicazione indipendente e Facebook la aiuterà a crescere mettendo a disposizione l’esperienza dei propri ingegneri e le varie infrastrutture.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.