Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

CCleaner 3: nuova versione del programma gratuito per la pulizia e manutenzione del PC

CCleaner 3: nuova versione del programma gratuito per la pulizia e manutenzione del PC

Ccleaner 3

I più navigati tra voi già lo sapranno: il PC non rimane certo illeso dall’uso quotidiano che ne facciamo. Tra file temporanei, chiavi di registro, programmi e molto altro, una mole spropositata di dati contribuisce ogni giorno a “sporcare” il nostro computer, compromettendone le prestazioni anche in maniera sensibile. È buona cosa, dunque, fare una periodica  pulizia di tutta questa serie di residui superflui, evitando così di appesantire il PC. Per fortuna, CCleaner è in grado di darci una grossa mano in questa operazione, e la versione 3 recentemente rilasciata ha portato con sé numerose novità tra cui il supporto ai sistemi Windows a 64 bit e a Internet Explorer 9.

Per chiunque di voi non conosca il programma, CCleaner 3 è un software gratuito prodotto da Piriform che ci consente di effettuare la pulizia del nostro PC in maniera rapida ed efficiente. Il programma presenta un’interfaccia molto intuitiva divisa in quattro tab differenti, ognuno con diverse funzionalità:

  • Dal tab “Sistema” è possibile analizzare ed eliminare molti dati superflui relativi (appunto) al sistema e molti dei programmi installati;
  • Nel tab “Registro” viene controllata la presenza di eventuali problemi nel registro di sistema, e nell’eventualità ce ne siano CCleaner proverà a risolverli; tra l’altro, il programma fa un backup delle chiavi di registro, così sarà possibile tornare indietro nel caso di danni al registro stesso;
  • Il tab “Strumenti” offre a sua volta la possibilità di disinstallare programmi, di controllare le applicazioni attive all’avvio del sistema e di gestire i punti di ripristino dello stesso; grazie alla funzione di “Bonifica Drive” (una delle novità di questa versione) verranno distrutti in maniera definitiva i dati presenti sull’hard disk, senza possibilità di recuperarli;
  • Dall’ultimo tab “Opzioni” potremo infine settare tutte le impostazioni del programma.

Con questa versione è stato introdotto il supporto per HTML5 localStorage in modo da eliminare ulteriori file lasciati dai siti internet durante la navigazione, mentre è stato migliorato quello per Silverlight. Gli utenti Windows 7 potranno inoltre accedere alle funzionalità del programma direttamente dalla jump list (cliccando col tasto destro l’icona del programma sulla taskbar). In realtà, le novità introdotte sono molte e includono un’interfaccia leggermente rinnovata, la compatibilità con un maggior numero di applicazioni, un miglioramento per il backup del registro di sistema e un miglioramento per il processo di pulizia, oltre che il fix di alcuni bug.

CCleaner 3 è compatibile con sistemi Windows 2000/XP/Vista/7 ed è disponibile sia come installer sia in versione portable. Oltre ai link per il download, sul sito ufficiale potete trovare l’elenco completo di tutte le funzionalità del programma e di tutte le novità introdotte con l’ultima release. Il mio giudizio da utilizzatore abituale è più che positivo, penso sia uno di quei software che non possono mancare su un PC: vi consiglio di dargli una chance, sono sicuro che difficilmente ve ne pentirete.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.