Asus EEE Pad e EEE Tablet, foto e caratteristiche ufficiali

Asus-EEE-pad-EEE-tablet

Asus-EEE-pad-EEE-tablet

Asus ha da poco presentato ufficialmente al Computex 2010 di Taipei l’Eee Pad, un tablet che andrà a concorrere direttamente con l’iPad di Apple. Asus ha sviluppato due modelli differenti, uno con display da 10 pollici e l’altro da 12, entrambi con touchscreen capacitivo.


Il tablet con schermo da 12 pollici è identificato con la sigla Eee Pad EP121, monta un processore Intel Core 2 Duo CULV con Windows 7 Home Premium integrato. L’autonomia della batteria è di ben dieci ore. A questo punto si può affermare che si tratta di un vero e proprio pc adatto sia per lavoro ma anche per altro. Invece il modello più piccolo con display da 10 pollici integrerà come sistema operativo Windows Embedded Compact 7 (basato su Windows CE). Per ora Asus non ha mostrato altri dettagli.

L’azienda taiwanese oltre a questi due modelli ha presentato anche l’Eee Tablet.  Quest’ultimo a differenza dei precedenti è quotato per la lettura, grazie al display LCD con densità di 2450 dpi, con 64 livelli di grigi. Questo tablet sarà anche molto rapido nello sfogliare pagine e Asus dichiara che sarà necessario soltanto un decimo di secondo al cambio di lettura. Lo definisce anche come il dispositivo più accurato e sensibile del mondo per gli appunti, poichè è perfetto per leggere e scrivere grazie anche al pennino apposito. A bordo non mancherà uno slot per microSD, fotocamera da 2 megapixel e autonomia anche per questo modello di 10 ore. Concludendo si può affermare che questo prodotto è dedicato ad una fascia particolare di utenti, amanti della lettura o della scrittura sia per hobby sia per lavoro come studenti, insegnanti e ricercatori.

eeetablet

Cosa ne pensate di questi nuovi sfidanti dell’iPad? Condividete la scelta di Asus di adottare Windows (che era stato bocciato e abbandonato dallo Slate di HP) oppure preferivate vedere a bordo Android di Google?

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Accordo di sicurezza tra Facebook e McAfee

Facebook, avendo raggiunto e superato la quota di 350 milioni di utenti, inizia a dare sempre maggiore importanza alla sicurezza. Questo perchè, più volte, il social network è stato accusato di diffondere codici malevoli attraverso le pubblicità o gruppi vari.E' questo il motivo per cui la società fondata da Mark Zuckerberg ha streatto un accordo con McAfee, uno delle migliori società conosciute per i software di sicurezza