Asus boccia Windows Embedded Compact 7 su EEE Pad da 10 pollici e punta su Android


Asus-EEE-pad-EEE-tablet

Qualche tempo fa vi annunciammo che Asus aveva presentato ufficialmente i propri tablet dai nomi EEE Pad (da 10 e 12 pollici) e EEE Tablet (a destra in foto) al Computex 2010 di Taipei. Dopo qualche mese Asus ha clamorosamente bocciato ed escluso nell’Eee Pad da 10 pollici il sistema operativo Windows Embedded Compact 7 lasciando spazio ad Android.

Una mossa che fa ben sperare anche perchè molti utenti avevano storto il naso davanti alla scelta di escludere il sistema operativo di Google dai tablet di Asus. Nonostante ciò nella versione da 12 pollici rimarrà Windows 7 Home Premium con processore Intel Core 2 Duo CULV, quindi un vero e proprio tablet PC adatto per lavoro e per sostituire un netbook. Infine, per il modello da 10 pollici, Android dovrebbe essere integrato nella versione 3.0 Gingerbread, chissà se con SOC Tegra 2 ultra performante. Voi cosa ne dite? Meglio Android o Windows su un tablet?


0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.