Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Arrivano nuove foto dell’inedito “PlayStatione Phone”: sarà un Android 2.3

Arrivano nuove foto dell’inedito “PlayStatione Phone”: sarà un Android 2.3

SE Xperia Play

Oramai è diventata una telenovela che va avanti da mesi, ma la questione “PlayStation Phone” sembra avviarsi sempre di più alla sua conclusione. A tutti i rumor e le foto pubblicati finora in rete vanno ad aggiungersi nuovi scatti che mostrano ancora più chiaramente lo “smartphone per videogiocatori” della casa nippo-svedese.

Nelle foto possiamo vedere in bella vista il logo della linea “Xperia” in basso al centro, mentre in basso a sinistra è presente quello PlayStation (rappresentato dai simboli dei quattro tasti “Quadrato, Triangolo, Croce, Cerchio”). In una delle foto il device viene anche messo a confronto con un Xperia X10, il che ci dà un’idea delle dimensioni di questo inedito terminale. Per quanto riguarda il nome non si sa ancora nulla di preciso, tuttavia i candidati più plausibili rimangono “Zeus Z1” e “Xperia Play“; tra l’altro, tale ipotesi è resa ancora più veritiera dal fatto che lo smartphone in foto viene identificato come modello “R800i”, numero precedentemente associato proprio al “Zeus Z1”. Le immagini divulgate sembrano fugare invece i dubbi sul sistema operativo, che dovrebbe essere Android in versione 2.3 Gingerbread. Da notare, infine, le due superfici circolari al di sopra del logo centrale, probabilmente touch.

Il fatto che stiano arrivando tutti questi scatti lascia pensare che la presentazione di questo “gaming phone” sia davvero imminente. Alcuni pensano che Sony mostrerà qualcosa già al CES di prossima apertura, ma è più probabile che la presentazione avvenga al Mobile World Congress di Febbraio. E voi, cosa vi aspettate da questo “PlayStation Phone”?

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.