Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Account di World of Warcraft minacciati da un trojan

Account di World of Warcraft minacciati da un trojan

world-of-warcraft

World of Warcraft, il gioco sviluppato da Blizzard, è uno degli MMORPG più conosciuti al mondo e vanta una community di oltre 11 milioni di utenti.

Proprio per la sua popolarità e larga diffusione qualcuno ha pensato di sviluppare un trojan con la funzione di rubare le credenziali di accesso al gioco. La notizia arriva direttamente da Sophos, famosa agenzia che si occupa del settore sicurezza.

Il trojan sembra diffondersi molto rapidamente tramite i messaggi di posta elettronica. In particolare si tratta di un allegato che promette la visione di foto di ragazze, mentre al suo interno si nasconde la minaccia.

Una volta aperto l’allegato viene attivato Troj/Agent-LVF che inizia a monitorare il PC. Così, tutte le volte che l’utente si collega a World of Warcraft viene derubato delle proprie credenziali di accesso che vengono successivamente inviate ai creatori del trojan.

Fortunatamente è stato rilasciato un tool per la rimozione della fastidiosa minaccia.

Tool rimozione Troj/Agent-LVF | Download

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.