Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Wikipedia offline su Android con Wikidroyd

Wikipedia offline su Android con Wikidroyd

Wikidroyd

In questi giorno si è parlato parecchio dello sciopero di Wikipedia contro la nuova norma “ammazza blog”. L’enciclopedia per eccellenza scritta dagli utenti ha negato l’accesso alle milioni di voci che possiede a tutto il pubblico italiano, provocando una reazione senza precedenti. In molti si sono accorti quanto sia difficile fare a meno di questa risorsa che, con gli anni, ha acquistato sempre maggiore rilevanza e credibilità. Lo sciopero di Wikipedia sembra finito, tuttavia, il pericolo non è ancora cessato e sarebbe opportuno conservare una copia offline del celebre sito per poterlo consultare in qualsiasi momento.

Ecco dunque che nasce Wikidroyd, un’applicazione gratuita per Android che permette di scaricare le principali voci di Wikipedia sul cellulare/tablet in modo da poterle successivamente consultare offline. Prima dell’utilizzo è necessario scegliere il database delle voci da scaricare ed attendere il termine del download (ovviamente attraverso una connessione Wifi). A questo punto potrete utilizzare l’applicazione attraverso una semplice interfaccia grafica.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.