Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

WhatsApp: indizi sull’arrivo delle chiamate anche su Windows Phone

WhatsApp: indizi sull’arrivo delle chiamate anche su Windows Phone

Mentre il team di WhatsApp festeggia il recente traguardo degli 800 milioni di utenti, continuano i lavori per quanto riguarda le chiamate Voip, ovvero sfruttando la rete dati del proprio smartphone o la rete Wi-Fi. Questa funzionalità sta riscuotendo un notevole successo, nonostante la qualità delle chiamate non sia ancora del tutto ottimale.

Il servizio è attualmente disponibile soltanto su dispositivi Android, ma sembra che il suo arrivo anche su Windows Phone sia sempre più vicino. In questi giorni, infatti, WMPoweruser ha pubblicato un’immagine destinata ai tester di WhatsApp per Windows Phone, nella quale sono presenti diverse frasi da tradurre.

WhatsApp Call (4)

Come potete vedere ci sono frasi del tipo “incoming call“, “end call” e “dialing“, tutti indizi che sembrano fare riferimento alle chiamate Voip di WhatsApp. Inoltre, nell’immagine, troviamo anche parole come “message” e “remind“, quindi non ci sarà da meravigliarsi se questa funzionalità supporterà anche delle opzioni per creare dei promemoria riguardo le chiamate perse e per ignorare le chiamate tramite un messaggio di testo, simile a come succede ora con Cortana se si attiva il “Non disturbare”.

Ovviamente non sappiamo quando le chiamate arriveranno effettivamente su Windows Phone, nè se queste faranno la loro comparsa prima su iOS, dunque non ci resta che attendere altre informazioni.

Via