Una certificazione DLNA rivela un misterioso Samsung “Stealth V” con Android Froyo

Samsung Stealth V

Samsung Stealth V

A quanto pare tutte le grandi case produttrici stanno preparando il proprio “super smartphone” per il prossimo anno. All’elenco degli smartphone incriminati si è aggiunto nelle ultime ore un nuovo esponente, stavolta a marchio Samsung, comparso tra i dispositivi certificati da DLNA; da essa ricaviamo anche le prime specifiche tecniche ufficiose. Il dispositivo è identificato (si suppone provvisoriamente) come Samsung Stealth V e a quanto pare possiede uno schermo AMOLED da 4,3″ con risoluzione WVGA, nonché una fotocamera da 8 Megapixel e sistema operativo Android nella versione Froyo (3.0?). Il supporto alla tecnologia DLNA fa supporre, inoltre, la presenza del Wi-Fi 802.11 b/g/n.

C’è un altro dato interessante da segnalare. Il Samsung Fascinate (ovvero la versione americana del Samsung Galaxy S) costituisce il modello SCH-i500 prodotto dalla nota casa sudcoreana; ebbene, DLNA nella sua certificazione indica questo nuovo Samsung come modello SCH-i510, quindi potremmo trovarci di fronte al vero successore del Galaxy S (probabilmente nella versione dedicata proprio al mercato americano). Le informazioni rilasciate richiamano da vicino i rumor circolati qualche tempo fa riguardo un presunto smartphone Samsung di nuova generazione: anche in quel caso era infatti presente uno schermo WVGA da 4,3″, una fotocamera da 8 Megapixel e la tecnologia DLNA. L’unica differenza tra i due terminali sarebbe costituita dalla versione di Android a bordo del terminale (il cellulare scovato precedentemente montava la release 2.3 Gingerbread).

Al momento non sappiamo di più, ma con buona probabilità questo Samsung Stealth V verrà presentato al prossimo Mobile World Congress che si terrà a Barcellona tra il 14 e il 17 Febbraio 2011. La battaglia per il miglior flagship di nuova generazione sembra stia per cominciare. Voi su chi puntate?

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

YouTube si accorda con Channel 4

Arrivano interessanti novità riguardanti YouTube. A quanto pare, il gigante del video sharing ha stretto un accordo con Channel 4 che consentirà la visualizzazione dei contenuti del canale televisivo inglese direttamente su internet.Si tratta di un accordo davvero importante che avrà validità di tre anni, ad iniziare dal 2010. L'aspetto più interessante sarà la possibilità di visualizzare gratuitamente tutti i programmi dell'emittente televisiva Channel 4...
Leggi

Proiettori micro da Texas Instruments nei cellulari

Poco meno di un anno fa all'edizione del Mobile World Congress, ha partecipato anche la Texas instruments che ha presentato una particolare versione del DLP Pico-Projector, ossia un minuscolo proiettore integrabile addirittura nei cellulari.A distanza di 11 mesi questa tecnologia continua a svilupparsi sempre di più e, secondo alcune ricerche della Pacific Media Associates (PMA), nel 2010 questa categoria di prodotti supererà il milione di unità vendute in tutto il mondo.