Svelato Google Chrome OS e pubblicato il codice sorgente

Finalmente, dopo tante parole, Google ha svelato il progetto Chrome OS rilasciandone il codice sorgente a tutti gli appassionati e sviluppatori. Come già detto in articoli precedenti, Chrome OS mira a rivoluzionare il mondo dei sistemi operativi con l’introduzione del concetto di Cloud Computing, la tecnologia che permetterà di usarlo direttamente online. Il sistema è completamente basato sulle applicazioni web…

chrome os

Finalmente, dopo tante parole, Google ha svelato il progetto Chrome OS rilasciandone il codice sorgente a tutti gli appassionati e sviluppatori.

Come già detto in articoli precedenti, Chrome OS mira a rivoluzionare il mondo dei sistemi operativi con l’introduzione del concetto di Cloud Computing, la tecnologia che permetterà di usarlo direttamente online.

Il sistema è completamente basato sulle applicazioni web e sul browser Google Chrome.

Oltre al codice sorgente, Google ha pubblicato anche svariate immagini e parecchi video di spiegazione e presentazione.

Questo annuncio è in anticipo di un anno rispetto a quando Google Chrome OS sarà a tutti gli effetti disponibile e il motivo è che eravamo impazienti di coinvolgere la comunità di sviluppatori open source nel progetto. La sfida sta nello sviluppare una nuova concezione di computer, un dispositivo progettato appositamente per il web. Chromium OS dà infatti la possibilità a milioni di sviluppatori open source di contribuire al codice, condividere idee e progetti per aiutarci a plasmare una nuova forma di personal computing. Ci auguriamo di portare avanti i nostri documenti di progettazione e definire il sistema operativo attraverso i contributi della community. Velocità, semplicità e sicurezza sono i fondamenti di Chrome OS.

Tutti i video, le immagini e il codice sorgente sono scaricabili dal sito Chromium.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

La7 online in streaming in alta definizione

Dopo Rai, anche La7 decide di aprire un proprio canale su internet permettendone la visualizzazione in streaming. La tv on demand nasce in collaborazione con il gruppo Telecom Italia Media e consente di visualizzare gratuitamente contenuti in alta definizione.La7.tv è il primo canale italiano che permette di guardare la tv in streaming in HD. Basta visitare il sito, lanciare il lettore multimediale e godersi la programmazione.