Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Splittable: l’applicazione per gestire le spese di affitto

Splittable: l’applicazione per gestire le spese di affitto

Se siete studenti o lavoratori fuorisede, allora si suppone che abbiate dovuto affrontare il problema delle spese affituarie ed accessorie (magari condividendo la casa con altre persone), con i conseguenti vari mal di testa e malintesi dovuti ad una non chiara gestione delle risorse con il resto degli inquilini.

Per evitare ulteriori incomprensioni, quello che vi andremo a presentare oggi è un’applicazione per grandi responsabilità: Splittable. Disponibile gratuitamente per Android ed iOS, il servizio si promette di tener traccia di tutto ciò che succede nell’appartamento affittato: infatti, permette di tener conto delle spese che provengono dall’affitto (comprese bollette di acqua, gas e luce) e di avere un resoconto delle quote versate dal resto dei coinquilini attraverso un simpatico istogramma.

Il tutto viene tracciato attraverso una timeline stile Facebook, in modo da avere sotto controllo le situazioni passate: informazioni quali nuovi inquilini, importi versati e cose da fare nell’appartamento possono essere custodite in un unico posto, ricevendo notifiche in caso di eventuali aggiornamenti.

Il consiglio che vi diamo è di provare Splittable. Nel caso sia di vostro gradimento condividetela con i vostri compagni di appartamento: magari eviterete litigi inutili!

Autore

Collega quasi di vecchia data degli altri uomini in blu. Studia Ingegneria Informatica e molto altro. =)