Sony Ericsson risorge e presenta Vivaz, il Kurara

Mentre tutti eravamo intenti ad osservare le caratteristiche e le prestazioni dei vari Nexus One e iPhone 4G, Sony Ericsson per non perdere terreno rispetto alle sue dirette correnti ha presentato un modernissimo super cellulare denominato Kurara. Con molta probabilità il vero nome che verrà dato al dispositivo non sarà Kurara ma bensì Sony Ericsson Vivaz, uno smartphone molto interessante, che ha tutte le carte in regola per vedersela …

Mentre tutti eravamo intenti ad osservare le caratteristiche e le prestazioni dei vari Nexus One e iPhone 4G, Sony Ericsson per non perdere terreno rispetto alle sue dirette correnti ha presentato un modernissimo super cellulare denominato Kurara.

Con molta probabilità il vero nome che verrà dato al dispositivo non sarà Kurara ma bensì Sony Ericsson Vivaz, uno smartphone molto interessante, che ha tutte le carte in regola per vedersela faccia a faccia con i primi della classe.

Lo smartphone Symbian è stato ufficializzato proprio oggi con comunicato stampa da parte di Sony Ericsson. Le caratteristiche del dispositivo sono di prim’ordine: innanzi tutto possiamo annoverare una fotocamera da 8.1 Megapixel con funzioni di rilevazione del volto e del sorriso che consente di registrare video HD di alta qualità (720p).

Il Vivaz comprende ancora il chip GPS, il Sony Ericsson Media Player, l’immancabile 3.5 mm headset jack, un touch-screen WVGA da 3.2 pollici (con risoluzione pari a 640×360 pixel), da sottolineare la presenza inoltre di un TV-Out con risoluzione VGA,  la radio FM e il supporto alle microSD. Il sistema operativo adottatto è il Symbian S60 5th Edition.

Il dispositivio, opera su le seguenti reti: Wi-Fi, EDGE/UMTS/HSDPA, Bluetooth e 3G. Il processore è da 720MHz, mentre la memoria interna da 75MB è ampliabile fino a 16GB. Le dimensioni sono di 107 x 52 x 12.5 mm per un peso piuma di 97 grammi.

Il Sony Ericsson Vivaz è caratterizzato dal design “human curvature”, per rispecchiare la forma del corpo umano e risulta pertanto facilmente riconoscibile, sarà presente inoltre in quattro colorazioni: Cosmic Black, Venus Ruby, Galaxy Blue e Silver Moon.

Il suo debutto sul mercato avverrà nelle prossime settimane. Il prezzo?? Costerà tra i 670 e i 750 dollari certo non proprio bruscolini, ma il cellulare sembra avere le carte in regola per valerli tutti.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Microsoft viola il brevetto XML e inizia a perdere colpi

Gran brutto periodo per Microsoft che nel giro di qualche settimana si è vista accusare di violazione della licenza GPL e copia del sito Plurk. Come se non bastasse, arrivano ulteriori brutte notizie.Il colosso di Redmond, secondo quanto segnalato da Engadget, perde la causa contro la società canadese i4i sulla contesa riguardante il brevetto XML. Ciò porterà l'azienda di Ballamer a dover risarcire una somma di denaro pari a 290 milioni di dollari ai reali titolari del brevetto violato.
Leggi

ICD-UX200 e ICD-UX300F: nuovi eleganti registratori mp3 da Sony

Sony presenta due nuovi apparecchi digitali per la registrazione e riproduzione di mp3. Si tratta dei modelli ICD-UX200 e ICD-UX300F compatibili con i sistemi operativi Windows e Macintosh.I due elegantissimi apparecchi digitali offrono oltre 1.000 ore di registrazioni, permettendo così di conservare un'incredibile quantità di files audio riproducibili in qualsiasi momento grazie al lettore mp3 integrato.