Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Sfocare le finestre sul desktop con AntiSnooper

Sfocare le finestre sul desktop con AntiSnooper

Privacy ed informatica sono due entità che non vanno affatto a braccetto: basti pensare come i social network abbiano sollevato polemiche per la gestione dei dati sensibili, rendendo per l’appunto la privacy una preferenza più che un diritto.

Ma basta non pensare così in grande e rimanere sull’utilizzo del proprio computer: quante volte vi è capitato di dover scrivere documenti “sensibili” ed avere la premura di coprire lo schermo con tutto voi stessi affinché si potesse avere un minimo di riservatezza?

In vostro soccorso arriva AntiSnooper: tale software, disponibile per Windows in modo del tutto gratuito, funziona in background e permette di sfocare le finestre non attive, sfruttando la posizione del cursore per decidere quali finestre dover visualizzare correttamente.

Dopo aver installato il programma, tramite la sua interfaccia è possibile decidere quali programmi debbano essere resi illeggibili da parte di occhi indiscreti, aggiungendoli alla lista tramite un pulsante dedicato. Infine è presente un’opzione che permette di impostare il livello di intensità di “sfocatura” delle applicazioni da occultare.

Autore

Collega quasi di vecchia data degli altri uomini in blu. Studia Ingegneria Informatica e molto altro. =)