Schermo iPhone 6: nuovo p-SI LCD da Sharp

schermo iphone 6

schermo iphone 6

Con il nuovo iPhone 4 di colore bianco sugli scaffali e l’iPhone 5 ancora sotto i veli, sul web già arrivano le prime indiscrezioni su iPhone 6, precisamente sul display. In base a quanto affermato da Nikkan (nota testata giapponese), a partire dalla Primavera 2012 Sharp inizierà la produzione di un nuovo tipo di display da utilizzare nella futura revisione del melafonino.

Questa nuova tipologia di display, denominati “p-Si LCD“, utilizzeranno una tecnologia poli-siliconica a bassa temperatura che consentirà di ridurre i consumi e ottenere schermi più sottili e leggeri, migliorando al contempo la qualità dell’immagine. Inoltre, la nuova tecnologia permetterà di montare circuiti, sensori e altra componentistica direttamente nel substrato di vetro (un vero e proprio “system on glass“), il che dovrebbe portare ad un aumento dello spazio disponibile all’interno dei dispositivi.

Tale mossa conferma ancora una volta il disinteresse di Apple per la tecnologia OLED e va ad inserirsi più in generale nell’ambito della “guerra” intrapresa (anche a livello legale) contro Samsung. Chissà cosa avrà da offrirci l’ipotetico iPhone 6, nel frattempo “consoliamoci” con la più vicina revisione 5 del melafonino.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.