Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Pulse News: lettore feed RSS per Android

Pulse News: lettore feed RSS per Android

Passando buona parte della giornata fuori a causa degli impegni universitari e personali, ultimamente ho cercato qualche lettore di feed RSS per il mio smartphone Android in modo da leggere tutti i miei feed in mobilità. È così che mi sono imbattuto in Pulse News, un ottima applicazione che rende la lettura dei feed estremamente comoda e piacevole.

In Pulse News tutte le fonti dei nostri feed vengono organizzate e gestite sotto forma di pagine (fino a un massimo di 5), liberamente consultabili attraverso una barra in alto nella quale sarà riportato anche il loro nome. Per aggiungere subito una nuova pagina è sufficiente tappare sul bottone “+”, dopodiché l’applicazione ci proporrà due scelte per popolare la pagina appena creata: la prima è quella di scegliere manualmente le fonti dei nostri feed attraverso un catalogo (ne riparleremo qualche riga più sotto) mentre la seconda è quella di scegliere uno dei “pacchetti tematici” predefiniti (ad esempio politica, moda, tecnologia, musica e così via), contenenti una selezione di siti più o meno famosi. Il catalogo a cui abbiamo accennato contiene una raccolta di tutti i maggiori siti di informazione, suddivisi ancora una volta per categorie, ma consente anche di cercare e aggiungere nuove fonti direttamente dal web.

Una volta scelte le fonti contenute in una pagina, essa vi mostrerà i feed relativi a ognuna di esse allineandoli in righe a mo’ di tasselli (con eventuale immagine di preview): ogni riga mostra i feed di una fonte, e l’elenco dei feed è consultabile tramite swype laterali sulla riga stessa. Selezionando un feed ne verrà mostrato il contenuto, avrete la possibilità di condividerlo e soprattutto potrete scorrere e visualizzare gli altri feed direttamente al termine del feed corrente, senza necessità di tornare alla schermata principale. I feed più importanti possono essere inseriti tra le “storie salvate”, in modo da poterli consultare offline in qualsiasi momento. Infine, sia le pagine che le fonti in esse contenute sono sempre modificabili da un apposito menù, accessibile tramite il tasto di configurazione presente nella schermata principale (in alto a sinistra). Per effettuare un aggiornamento manuale dei feed, invece, è sufficiente uno swype verso il basso dalla stessa schermata.

L’interfaccia grafica richiama il tema Holo di Android Ice Cream Sandwich, il che la rende semplice ma al tempo stesso elegante (parere personale e opinabile): nel complesso, trovo che l’applicazione sia intuitiva e che faccia bene il suo lavoro. Per i più esigenti, la registrazione al network proprietario Pulse.Me sblocca funzionalità ulteriori, tra cui la consultazione delle già citate “storie salvate” e la sincronizzazione con Google Reader. Pulse News è disponibile gratuitamente (così come la registrazione al network), ed è compatibile tutti i dispositivi Android 2.1 e superiori.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.