Nokia Lumia 800: primo smartphone Windows Phone 7 di Nokia

Nella giornata di ieri si è svolto il Nokia World 2011, manifestazione durante la quale la casa finlandese presenta i dispositivi in arrivo sul mercato ed espone i propri progetti per il futuro. Tra i prodotti presentati durante la conferenza, uno in particolare si è distinto fra i tanti: si tratta di Nokia Lumia 800, il primo smartphone di Nokia con sistema operativo Windows Phone 7.

Lo smartphone è dotato di schermo Gorilla Glass da 3,7″ con tecnologia AMOLED ClearBack e design curvo, nonché di una fotocamera da 8 Megapixel con ottica Carl Zeiss, doppio flash LED e possibilità di registrare video in HD (720p a 30fps). Il processore è un single core da 1.4 GHz ed è supportato da 512 MB di RAM, mentre la memoria interna ammonta a 16 GB (non espandibili) a cui si aggiungono i 25 GB di memoria cloud messi a disposizione da SkyDrive di Microsoft. Da segnalare anche il modulo Wi-Fi 802.11 b/g/n, l’HSPA (14.4/5.76 Mbps in download/upload), il Bluetooth 2.1 + EDR, l’A-GPS e la batteria da 1450 mAh. Sul lato software troviamo l’ultima versione Windows Phone 7.5, corredata da tutta una serie di nuove applicazioni “made by Nokia” quali Nokia Music, Nokia Maps e Nokia Drive (un vero e proprio sistema di navigazione GPS turn-by-turn). Per ulteriori informazioni, vi rimando alla pagina ufficiale dedicata.

Il Nokia Lumia 800 sarà in vendita in alcuni mercati selezionati (tra cui l’Italia) a partire dal mese di Novembre, ad un prezzo consigliato di 499€; sarà possibile scegliere tra le colorazioni ciano, magenta e nero. Allora, cosa ne pensate del primo Windows Phone di Nokia?

0 Shares:
1 commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Xbox Live per la vecchia Xbox: Microsoft annuncia la chiusura per il 15 aprile

Per chi ancora possiede la vecchia Xbox, il modello precedente alla Xbox 360, Microsoft annuncia che chiuderà il portale Xbox Live per il prossimo 15 Aprile e tutti gli utenti saranno costretti all'acquisto della nuova console per continuare a giocare online.Dopo l'interruzione della produzione di giochi per la vecchia console, adesso arriva un'ulteriore brutta notizia per gli utenti, che non potranno più giocare ad Halo 2 ma dovranno passare al nuovo Halo 3, ovviamente su console Xbox 360.