Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Motorola Atrix 4G: hands-on della Laptop Dock e della HD multimedia dock [CES 2011]

Motorola Atrix 4G: hands-on della Laptop Dock e della HD multimedia dock [CES 2011]

Motorola Atrix 4G Laptop Dock

Il Motorola Atrix 4G è stato sicuramente uno dei prodotti più interessanti tra quelli presentati fino ad ora al CES. Una delle feature più sorprendenti è costituita dalla possibilità di essere trasformato in un laptop: ciò avviene grazie ad un accessorio di nome “Laptop Dock” al quale va collegato il nostro terminale. All’evento la società americana ha mostrato anche una dock classica (la “HD multimedia dock“): i ragazzi di Engadget le hanno provate entrambe, di seguito vi riporto il risultato delle loro prove.

La dock classica (a sinistra nella foto di apertura) è dotata di 3 porte USB, una porta HDMI, una porta per l’alimentazione e un telecomando infrarossi per il controllo remoto. Collegando ad essa una TV o un monitor in accoppiata con una tastiera e un mouse, lo smartphone si trasforma in un vero e proprio PC desktop. La “Laptop Dock” (a destra nella foto di apertura) è invece composta da uno schermo da 11,6″, una tastiera e un trackpad con scrolling a due dita. Nei suoi 13,9 mm di spessore trovano posto 2 porte USB, mentre il plug per collegare il telefono è posto dietro allo schermo. I materiali utilizzati, plastica e alluminio, rendono la dock piuttosto leggera.

A sorprendere, tuttavia, è stata l’applicazione “Webtop” e la user experience da essa fornita. A detta del noto sito inglese, l’applicazione consente di utilizzare davvero il terminale come una sorta di PC: essa infatti fornisce all’utente un interfaccia grafica a finestre, una barra applicazioni in stile Mac OS X, una versione completa di Firefox con supporto al Flash 10.1, un file manager, e il supporto desktop remoto con Citrix. Inoltre, quando scolleghiamo il terminale dalla dock, lo stato dell’applicazione viene mantenuto tra una sessione e quella successiva.

La prova fa ben sperare per la qualità delle due dock presentate da Motorola. A questo punto, non ci resta che attendere il prezzo e la data di lancio del terminale e dei suoi accessori.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.