Microsoft lancia Windows Activation Technologies

Windows Genuine Advantage

Windows Genuine Advantage

A quanto pare Windows Genuine Advantage di Microsoft, il programma che ha il compito di distinguere i software originali da quelli pirati, andrà in pensione e verrà sostituito da una nuova tecnologia denominata Windows Activation Technologies.

Alex Kochis, Senior Product Manager di Microsoft, sottolinea che la tecnologia fa passi da gigante e questo porta ad un costante aggiornamento dei codici di sviluppo.

Pertanto è necessaria un’innovazione che possa tenere il passo con le nuove tecnologie.

Windows Activation Technologies vedrà la luce con il lancio del nuovo sistema operativo Windows 7 e dovrebbe portar via parte delle critiche sollevate contro il sistema di controllo del Windows Genuine Advantage

Ricordiamo infatti a questo proposito che il WGA spesso classificava le copie originali come pirate, portando parecchi problemi agli utenti che acquistavano software originali.

Non ci resta quindi che aspettare il lancio dell’attesissimo Windows 7 per vedere il reale funzionamento di questo sistema di protezione.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

MacBook touch: tablet Apple con sistema operativo Mac OS X

Dopo aver mostrato al pubblico il tablet iPad, Apple sembra essere già al lavoro su un nuovo tablet basato su sistema operativo Mac OS X. La notizia arriva direttamente da TechCrunch, uno dei siti di tecnologia più importanti al mondo.Il MacBook Touch, nome azzardato del nuovo tablet, dovrebbe arrivare nei negozi entro la fine dell'anno. Il dispositivo dovrebbe basarsi su un processore della serie Intel, diversamente da quanto accade con l'iPad basato su processore Apple A4.
Leggi

Arrivano le liste di Twitter per organizzare i contatti

Arrivano interessanti novità da Twitter che cerca in tutti i modi di non perdere terreno rispetto a Facebook, pur mantenendo quell'interfaccia semplice che l'ha sempre contraddistinto.La grande novità riguarda l'introduzione delle liste per organizzare al meglio tutti i contatti. Twitter, infatti, non permetteva una buona organizzazione dei followers, rendendo difficile seguire molte persone contemporaneamente...
Leggi

Google Chrome miglior browser per Windows 7

Ormai le notizie su Windows 7 si susseguono e non accennano a diminuire. Questa volta un'informazione interessante arriva da Lifehacker, celebre blog inglese.Secondo dei test fatti dagli autori del blog, Google Chrome risulta il browser più veloce per Windows 7, seguito da Firefox, Safari e, come fanalino di coda, Internet Explorer.C'era da aspettarselo. Non a caso se ne parla così tanto negli ultimi tempi.