La minaccia fantasma di Facebook

Facebook

Facebook

Mentre la dipendenza da Facebook dilaga, una neurologa inglese avverte:” l’uso quotidiano e prolungato di Facebook può portare all’obesità”.

Susan Greenfield, direttrice del Royal Institution da Londra avverte ” L’uso di facebook prolungato e constante potrebbe portare all’infantilismo del cervello. L’individuo fa sempre più fatica ad imparare quando sbaglia. ”

La direttrice dell’organizzazione scientifica spiega che l’uso di facebook fa secernere dal nostro organismo un’adrenalina che ci porta a mangiare senza controllo e, sopratutto, ciò che ci capita senza minimamente pensare alle conseguenze che questa alimentazione errata possa comportare sul nostro organismo.

“Non solo non si pensa a ciò che si mangia e quante calorie si assumono, ma si soffoca l’immaginazione e si ostacola l’empatia”.

Quindi non è minacciato solo il nostro peso forma, bensì l’intero organismo. Persino una particolare corteccia del nostro cervello potrebbe risultare danneggiata dall’uso sconsiderato e prolungato della fortunata piattaforma.

Quindi il pericolo arriva dal nostro Social Network preferito. Forse e dico forse, non sarebbe meglio una bella corsetta? Il tempo sembra permetterlo.

Su su, l’estate è alle porte!

Meglio metterci in forma per la prova costume che entrare nel gruppo dei “ciccioni di facebook”, non credete?

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
nokia n900
Leggi

Nokia N900 uscirà ad Ottobre al prezzo di 599 euro

Al Maemo Summit 2009, evento tenutosi ad Amsterdam con protagonisti Nokia e Linux, si è a lungo parlato dell'imminente rilascio del nuovissimo Nokia N900.Il gioiellino della casa finlandese l'ha fatta da padrone, mostrandosi al pubblico in tutto il suo splendore e con delle caratteristiche molto interessanti.Il telefono si presenta con delle dimensioni simili all'OMNIA Pro...