In Spagna la prima via dedicata al software libero

La “via dell’Open Source” o del software libero, che dir si voglia, è stata inaugurata in Spagna e chiamata Carrer del Programari Lliure. La via è stata inaugurata a Berga, in Spagna appunto. L’inaugurazione della strada ha, inoltre, visto come partecipante di speciale importanza Richard Stallman: presidente della Free Software Foundation. L’evento è stato considerato come un punto cruciale per l’evoluzione e lo sviluppo del software libero

La “via dell’Open Source” o del software libero, che dir si voglia, è stata inaugurata nella città di Berga, chiamata Carrer del Programari Lliure, in Spagna.

L’inaugurazione della strada ha visto inoltre, come partecipante di speciale importanza, Richard Stallman: presidente della Free Software Foundation.

L’evento è stato considerato dalla fondazione come un punto cruciale per l’evoluzione e lo sviluppo del software libero lasciando in tutti la speranza che continui ad espandersi ed evolversi nel migliore dei modi.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Windows: altri problemi di sicurezza, ha una falla da 17 anni

Il 2010 di Microsoft sembra non avere pace, dopo aver terminato il 2009 sull'onda dell'euforia per via delle vendite di Seven, il nuovo anno ha portato più dispiaceri che soddisfazioni.Dopo i problemi riscontrati con Internet Explorer di cui abbiamo già parlato in un articolo precedente, un un gruppo specializzato nell'analisi dei sistemi di sicurezza della Google, ha rivelato, pochissimi giorni fa, che Windows ha una falla che si porta dietro dal lontano 1993, cioè dal Windows 3.1.
Leggi

Nuova interfaccia grafica per Facebook e i suoi 400 milioni di utenti

opo aver festeggiato il sesto compleanno Facebook, il social network più famoso al mondo che non ha nemmeno bisogno di presentazione, introduce una nuova interfaccia grafica già attesa da qualche mese. La notizia arriva direttamente dal blog ufficiale di Mark Zuckerberg, il fondatore del famosissimo portale.Facebook, dopo aver spento le 6 candeline, si appresta ad arrivare a quota 400 milioni di utenti e per festeggiare viene annunciato un restyling della pagina principale.