Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

In anteprima la line-up di Packard Bell per il 2011 [CES 2011]

In anteprima la line-up di Packard Bell per il 2011 [CES 2011]

Questa Epifania è particolarmente attesa da tutti gli appassionati di tecnologia: domani, infatti, avrà inizio il tanto atteso International Consumer Electronic Show (o CES) di Las Vegas. Le novità presentate saranno davvero tante: Packard Bell ci ha dato qualche anticipazione, e tramite comunicato stampa ufficiale ha annunciato alcuni dei prodotti che vedremo sugli scaffali all’inizio del 2011.

Stile e tendenza, design e semplicità di utilizzo” sono le parole chiave in casa Packard Bell. Si comincia con la nuova linea di notebook “EasyNote Serie S“, pensata per offrire stile e comfort allo stesso tempo. La serie sarà composta da tre modelli, con colorazioni diverse e schermi di differenti dimensioni: EasyNote NS è il modello più compatto con una diagonale da 14″; EasyNote TS, con la sua diagonale pari a 15,6″, è l’ideale per le attività di tutti i giorni; infine, EasyNote LS è il modello più grande con una diagonale da 17,3″, pensato per offrire la migliore esperienza multimediale anche in mobilità.

Continuiamo con l’aggiornamento di ixtreme, prodotto desktop dalle linee accattivanti. La finitura nera lucida e il logo bianco luminoso gli conferiscono un design molto raffinato, il tutto con la massima flessibilità di un PC completamente espandibile e facile da utilizzare. Le prestazioni non dovrebbero essere da meno.

La serie di monitor ultrasottili Maestro vedrà aggiungersi la colorazione bianca a quelle già disponibili, inoltre verrà presentato un elegante ed originale monitor asimmetrico dallo spessore ridotto (pari a 18 mm). Chiudiamo infine con due nuovi modelli della serie PB Go, la linea di unità esterne compatte pensate per la portabilità, con un occhio di riguardo per il design.

Per maggiori informazioni sui nuovi prodotti Packard Bell, l’appuntamento è rimandato al CES. Si preannuncia un’edizione davvero interessante, chissà quali sorprese ci riserveranno le aziende: non ci resta che attendere l’inizio della manifestazione.

Autore

Gerardo Considerato è uno studente presso UniSa, articolista web freelance, aspirante game dev & designer, nonché fondatore del progetto indipendente Raxys Games.