Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

I formati video più diffusi

Ogni filmato e file audio scaricato dal web ha formato diverso. Ecco una lista dei formati più conosciuti che ci rende la vita molto più semplice e ci aiuta a non avere più alcun problema di riproduzione.

 

TipoFormatoInformazioni
VideoDivXUno dei codec video più usati a livello mondiale. E’ capace di comprimere di circa 10 volte la dimensione dei filmati in formato DVD con un’ottima qualità. I video ottenuti sono di tipo DivX o AVI e sono visualizzabili dalla maggior parte di lettori da tavolo.
VideoAVIContenitore multimediale in grado di contenere flussi audio e video di vario genere. La sua compatibilità con i vari lettori e dispositivi dipende dal formato dei contenuti.
VideoReal VideoCodec di proprietà Apple usato per lo streaming di filmati sul Web
VideoXviDCodec open source molto simile a DivX nochè suo diretto concorrente. Molto diffuso sulle reti P2P.
VideoFLVIl cosiddetto formato Flash. Di proprietà Adobe Flash, è usato soprattutto per lo streaming di video sul Web.
VideoMPEG-2Formato video utilizzato per la compressione di filmati DVD e la trasmissione di segnali televisivi via satellite
VideoMPEG-4Usato soprattutto per filmati da visualizzare su dispositivi mobile e iPod.
VideoWMVTecnologia sviluppata dalla Microsfot Corporation per lo streaming di contenuti video su Internet. L’ultima relase permette la codifica dei video in alta definizione.
VideoMKVContenitore multimediale usato per lo streaming su internet. Supporta numerosi formati audio e video.
AudioMP3Il codec audio più diffuso a livello mondiale basato su un modello psicoacustico grazie al quale è possibile ridurre drasticamente le dimensioni di un file audio senza diminuirne eccessivamente la qualità. La sua riproduzione è possibile su qualsiasi player multimediale.
AudioWAVAltro codec di proprietà Microsoft senza compressione che garantisce la massima qualità audio. Come con il formato MP3, la sua riproduzione è possibile su ogni player multimediale.
AudioOGG VorbisCodec open source che perrmette una maggiore compressione dell’MP3. E’ supportato solo da alcuni dispositivi.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.