Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Google versione hacker!

Google versione hacker!

Finalmente una bouna notizia per tutti gli aspiranti hacker. Google ha infatti deciso di creare un’interfaccia personalizzata per tutti i simpatizzanti del fenomeno.

Il servizio prende il nome di Google Hack ed è identico alla versione standard per quanto riguarda le ricerche. L’unica novità sono le scritte ed il logo.

Ci sono due metodi per accedere al servizio.

  • Il primo consiste nel digitare il testo “xx+hack” all’interno di google standard e cliccare su “mi sento fortunato”.
  • Il secondo invece è visitare direttamente la pagina attraverso questo link.

Beh che dire… sicuramente un modo molto simpatico per accontentare tutti gli appassionati del genere 🙂

Google Hack

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.
  • vincenzo

    Provate a usare Hackgoogle 0.7 ( trovatelo con google) vi permette equivalente di risorse di un programma p2p, come utorrent o emule, ma senza gli svantaggi …code varie e non è da scaricare è un metamotore di ricerca. Non solo ma ha in se tutte le google dorks