Google: nuova interfaccia grafica


Durante la settimana, molti hanno notato dei cambiamenti nel layout di Google. Partendo dalla modifica della barra di navigazione in homepage, gli ingegneri del famosissimo motore di ricerca, attraverso il blog ufficiale, hanno annunciato che nei prossimi mesi verranno apportate diverse modifiche all’interfaccia grafica dei principali servizi, per offrire agli utenti un’esperienza di navigazione ulteriormente migliorata.

Da questa mattina, la maggior parte degli internauti può finalmente utilizzare la nuova versione di Google con un logo più piccolo, dei tasti più graziosi, una nuova barra di navigazione e link spostati in basso a sinistra. Ma i cambiamenti non riguardano solo l’homepage. È sufficiente eseguire una ricerca per utilizzare il nuovo layout in tutte la sua eleganza.

La pagina ha subito un totale restyling grafico. Il look è rimasto semplice e pulito, ma dietro a tutto c’è l’utilizzo di nuove tecnologie web come HTML5 e WebGL. Il cambiamento non riguarda solo la versione desktop ma è stato esteso anche alla versione mobile.

Dando uno sguardo alla prima versione di Google (interfaccia grafica del 1998), si può osservare quanto l’azienda di Mountain View si sia impegnata per offrire sempre il massimo ai propri utenti, rimanendo al passo con i tempi e migliorando di anno in anno le proprie funzionalità.

Adesso, non ci resta che attendere per vedere cosa altro bolle in pentola, in quanto sono stati annunciati cambiamenti significativi anche per Gmail e Google Maps. Personalmente ho molto gradito le migliorie apportate alle ricerche e sono davvero curioso di vedere cosa altro si sono inventate le menti geniali degli uomini di big G.

0 Shares:
8 commenti
  1. D’accordo sulla pigrizia dell’utente ad aggiornarsi ma almeno lasciassero la possibilita di scelta o perlomeno il tempo di abituarsi………immagina di salire in auto e trovare il volante a destra………tutto è possibile ma dà fastidio !

    1. Il solito conservativismo! Ogni nuova interfaccia grafica è sempre peggiore della precedente! Cosi è stato per Facebook, in passato per yahoo per non parlare dell'uovo di virgilio. L'unico limite è sempre la pigrizia dell'utente.

  2. Almeno per quanto riguarda la versione desktop, personalmente non trovo tutta questa "drammaticità" nel nuovo stile grafico adottato da Google. Hanno cambiato un po' i colori e l'organizzazione della pagina, ma lo scheletro è rimasto esattamente lo stesso. Probabilmente, come in tutti i cambiamenti, sarà solo questione di abitudine (Facebook et similia docent).
    Sui cambiamenti della versione mobile non posso pronunciarmi, non avendoli ancora visti di persona.

  3. Non sono per nulla soddisfatto, ritengo che google abbia perso la semplicità, immediatezza e pulizia grafica che l'ha sempre contraddistinto, avvicinandosi invece ad altri motori (Bing ad esempio) sui quali aveva mantenuto sempre un larghissimo vantaggio! Voi cosa ne pensate?

  4. mi sa che solo l'autore del sito è eccitato per il cambiamento… in altri siti gira aria diversa… fa schifo questa restyling!

  5. A versione mobile è initilizzabile perché le icone escono in ritardo mentre stai scrivendo e va a finire che si clicca sempre per sbaglio si news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti