Google Music: tre inviti per accedere alla nuvola musicale di Mountain View

google-music-invito

Da qualche mese abbiamo l’opportunità di utilizzare Google Music, il servizio musicale “on the cloud” in sviluppo presso gli studi di Big G a Mountain View. Visto il grande successo ottenuto durante i primi mesi di beta testing, sono tanti gli utenti alla ricerca di un invito per poter accedere in anteprima al portale e poterne così provare tutte le funzionalità.

Se anche voi appartenete a questa cerchia di visitatori, vuol dire che siete capitati nel posto giusto; con questo articolo ho intenzione di distribuire ben 3 inviti di accesso a Google Music. Va precisato che, per poter accedere al servizio, è necessario possedere un account Gmail e seguire una particolare procedura di registrazione, in quanto l’utilizzo è limitato solo agli utenti “from USA“.

Per ottenere uno dei tre inviti messi in palio basta seguire questi semplici passaggi.

  • Diventate Fan sulla pagina Facebook de Il sito blu.
  • Condividete l’articolo su Facebook cliccando su “Mi piace” o retwittate questo messaggio su Twitter.
  • Lasciate un commento alla fine dell’articolo specificando (nell’apposito campo) il vostro indirizzo di Gmail.

Le iscrizioni saranno valide fino alle ore 23:59 del 10 Novembre 2011 mentre i tre vincitori (sorteggiati utilizzando random.org) verranno annunciati il giorno successivo. Ricordo che tutti i commenti pubblicati dall’11 Novembre in poi non saranno presi in considerazione. In bocca a lupo, spero che l’iniziativa sia di vostro gradimento.

0 Shares:
8 commenti
  1. io ti ringrazio il link mi porta a Music Beta il cui messaggio èWe’re sorry. Music Beta is currently only available in the United States

  2. Siccome i partecipanti sono stati solo 4, ho trovato inutile fare l’estrazione ed ho provveduto ad inviare l’invito a tutti 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

La7 online in streaming in alta definizione

Dopo Rai, anche La7 decide di aprire un proprio canale su internet permettendone la visualizzazione in streaming. La tv on demand nasce in collaborazione con il gruppo Telecom Italia Media e consente di visualizzare gratuitamente contenuti in alta definizione.La7.tv è il primo canale italiano che permette di guardare la tv in streaming in HD. Basta visitare il sito, lanciare il lettore multimediale e godersi la programmazione.
Leggi

Flickr introduce la funzione per taggare le foto

Flickr è senza ombra di dubbio uno dei migliori servizi dedicati alla condivisione di immagini online. A quanto pare nelle ultime ore è stata introdotta una funzione interessante che permette di taggare le persone presenti nelle foto.Flickr ha deciso di orientarsi maggiormente verso il sociale, osservando anche il grande successo dei social network in questo periodo.Taggare le persone presenti nelle foto è un gioco da ragazzi...
Leggi

Windows 8: versione a 64 e 128 bit con supporto del cloud computing

Dopo la festa per il lancio di Windows 7 e il suo grande numero di copie distribuite, Microsoft pensa già al suo successore.Windows 8, secondo quanto detto da Steve Ballamer, non vedrà la luce prima del 2012, seguendo le politiche di Microsoft che è intenzionata a rilasciare un nuovo sistema operativo ogni 3 anni.Il successore del nuovissimo Windows 7, nome in codice Copenhagen...