Flickr introduce la funzione per taggare le foto

Flickr è senza ombra di dubbio uno dei migliori servizi dedicati alla condivisione di immagini online. A quanto pare nelle ultime ore è stata introdotta una funzione interessante che permette di taggare le persone presenti nelle foto. Flickr ha deciso di orientarsi maggiormente verso il sociale, osservando anche il grande successo dei social network in questo periodo. Taggare le persone presenti nelle foto è un gioco da ragazzi…

tag flickr

Flickr è senza ombra di dubbio uno dei migliori servizi dedicati alla condivisione di immagini online. A quanto pare nelle ultime ore è stata introdotta una funzione interessante che permette di taggare le persone presenti nelle foto.

Flickr ha deciso di orientarsi maggiormente verso il sociale, complice anche il grande successo dei social network in questo periodo.

Taggare le persone presenti nelle foto è un gioco da ragazzi. Basta trascinare il cursore su una qualsiasi foto e successivamente tracciare una casella sul volto della persona da taggare. A questo punto apparirà una schermata nella quale sarà richiesto il nome della persona taggata o un commento.

Come in Facebook è possibile taggare più persone in una stessa foto e si può scegliere a chi è consentito effettuare quest’operazione.

Di sicuro la nuova funzione non fa altro che migliorare un servizio di per se già ad ottimi livelli. Se non avete mai provato Flickr questo è il momento giusto per farlo!

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

La7 online in streaming in alta definizione

Dopo Rai, anche La7 decide di aprire un proprio canale su internet permettendone la visualizzazione in streaming. La tv on demand nasce in collaborazione con il gruppo Telecom Italia Media e consente di visualizzare gratuitamente contenuti in alta definizione.La7.tv è il primo canale italiano che permette di guardare la tv in streaming in HD. Basta visitare il sito, lanciare il lettore multimediale e godersi la programmazione.