Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Difendersi dal clickjacking

Difendersi dal clickjacking

Clickjacking

Uno degli utlimi metodi utilizzati dagli hacker per accedere ai vostri computer è quello del clickjacking. In pratica con questo nuovo metodo gli hacker scelgono alcuni siti vulnerabili ( come ad esempio i siti che propongono giochi in flash), ne prendono il controllo e con strategie subdole spingono il visitatore a cliccare su particolari icone.

Una volta che l’utente ha permesso con questo click l’accesso al proprio computer da parte del sito, l’hacker ha il pieno controllo del pc dell’utente e può fare ciò che vuole.

Ma come difendersi da tale sciagura?Un abbozzo di protezione potete impostarlo manualmente ma la principale fonte di protezione è senza dubbio il firewall e l’antivirus.

Per quanto riguarda la protezione manuale potete effettuare questi passaggi che permettono di disattivare l’interprete javascript e gli iframe.

Il primo passaggio da fare è quello di recarvi nel browser che utilizzate per navigare e accedere al menù Strumenti ==> Opzioni Internet. Selezionate la scheda “Protezione” e successivamente la scheda “Internet”. Recatevi in “Livello di protezione per l’area” e premete il tasto “Livello personalizzato”.

Secondo passaggio è quello di impostare la protezione totale. Dopo aver effettuato il primo passaggio vi apparirà la schermata Impostazioni di protezione ==> Area Internet. Individuate la sezione “Esecuzione script” e disattivate la voce “Esecuzione script applet Java”.

Ultimo passaggio da effettuare è quello di recarvi in Varie ==> Avvio programmi e file ==> Iframe. Confermate con una spuntina. In tal modo verrete avvisati di ogni azione dal browser che tenta di acceder al vostro pc. Salvate il tutto premendo ok ed uscite.

Ora che la vostra protezione è stata attivata dovete solo essere abili a riconoscere le eventuali minacce del web.