Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Creare backup di DVD in ISO con BDlot DVD ISO Master

Creare backup di DVD in ISO con BDlot DVD ISO Master

BDlot-DVD-ISO-Master

Se avete di recente acquistato un film in DVD e volete conservarne una copia di backup nel caso il disco si danneggi, allora avete la necessità di utilizzare un software per il backup dei DVD video. In rete si possono trovare diverse soluzioni valide, tuttavia non tutte sono gratuite e supportano i DVD protetti.

In questi giorni, su personale invito da parte della LotSoft, ho provato BDlot DVD ISO Master. Si tratta di un programma gratuito distribuito solo per sistemi operativi Windows (32 e 64 bit) che permette, attraverso un’interfaccia grafica semplice e pulita, di effettuare il backup di un qualsiasi DVD video senza la perdita di qualità.

A differenza di altri software gratuiti distribuiti in rete, l’applicazione integra diverse funzionalità che consentono di superare le comuni protezioni anti-copia (CSS, CPRM, CPPM, APS, UOPs, ARccOS, Rip-Guard e Disney X) senza dover utilizzare alcun software aggiuntivo particolare (tipo AnyDVD).

Per effettuare il backup di un DVD video e creare un’immagine ISO da masterizzare successivamente bastano pochi minuti e qualche click. Una volta aperto BDlot DVD ISO Master dovete cliccare su DVD to ISO (da menu a tendina sulla sinistra), selezionare il lettore sorgente (la lettere dell’unità in cui avete inserito il DVD) e scegliere una cartella di destinazione dove salvare il file immagine. Dal riquadro impostazioni spuntate tutti i tipi di protezione e procedete con il backup.

Al termine potete utilizzare lo stesso programma per masterizzare l’immagine ISO creata su un qualsiasi DVD vergine. Invece di selezionare DVD to ISO vi basterà scegliere ISO to DVD e procedere con la masterizzazione.

Sinceramente, prima di essere contattato dalla LotSoft, non conoscevo BDlot DVD ISO Master tuttavia, dopo averlo provato, ne sono rimasto particolarmente colpito. Vi invito a testarlo in quanto è totalmente gratuito e svolge egregiamente il proprio lavoro.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.